Il nostro sole è un portale per gli alieni

 

Fisico teorico svizzero: Il nostro sole è un portale per gli alieni

Nassim Haramein, uno scienziato svizzero conosciuto a livello mondiale per le sue teorie controverse, ha presentato una teoria che include gli alieni, il nostro Sole e i viaggi interstellari. Secondo lui, le navi aliene stanno usando il Sole come un portale, viaggiando in vari luoghi dell'universo.


Diversi video di quelle che sembrano essere navi spaziali aliene che si dirigono verso il Sole e alla fine lo raggiungono sono emersi e hanno guadagnato notorietà.


Basandosi su questo, Haramein ha concluso che le navi stanno usando il Sole come una sorta di stargate o portale che collega il nostro sistema solare con altri punti della nostra galassia o anche oltre.


Il ricercatore ha detto che crede che le macchie nere visibili sulla superficie del nostro Sole siano in realtà buchi neri di varie dimensioni. In certe condizioni questi buchi neri formano vortici o wormhole "tunnel spazio-temporale". Una volta che questi passaggi intergalattici si aprono, possono impiegare settimane o addirittura mesi per chiudersi.

Fisico teorico svizzero: Il nostro sole è un portale per gli alieni
Nassim Haramein


Sono generati e sostenuti dall'energia dei buchi neri, la radiazione di Hawking che emana nella regione dell'orizzonte degli eventi. Secondo Haramein, ogni pianeta possiede un buco nero di questo tipo e, una volta raggiunto uno stato di equilibrio, i buchi neri diventano abbastanza stabili da poterci viaggiare attraverso.


Secondo lui, qualsiasi civiltà sufficientemente avanzata per sfruttare questo potere potrebbe teoricamente esplorare l'universo con spese minime. Anche il nostro pianeta possiede un tale buco nero e si trova nel suo centro.

Il nostro Sole e il misterioso cubo che gli sta accanto
Il nostro Sole e il misterioso cubo che gli sta accanto

Poiché i vulcani vomitano magma dal mantello fuso del nostro pianeta, possono essere usati per accedere al nucleo della Terra. Il buco nero che si trova nel nucleo del nostro mondo è ciò che gli dà l'energia di cui la vita ha bisogno per prosperare. Haramein crede che questa sia la ragione per cui così tanti UFO sono stati filmati mentre si tuffavano nei vulcani.


La sua teoria è abbastanza scioccante e non è stata provata, ma solleva un punto interessante. Come ricordiamo, molte civiltà antiche adoravano il Sole e si ritiene che siano state in contatto con gli Dei del Sole.


Queste civiltà hanno iscritto le pareti dei loro templi con scene che mostrano gli dei provenienti o attraverso il Sole.

Vicino al nostro sole sono spesso visibili oggetti molto grandi che sono un mistero per gli scienziati.
Vicino al nostro sole sono spesso visibili oggetti molto grandi che sono un mistero per gli scienziati.

Il culto del sole e le divinità solari non erano rari nei tempi antichi; questa pratica è chiamata eliolatria. Molte leggende e credenze sono incentrate su questa venerazione.


Una delle varianti più interessanti era attribuita alle eclissi solari, con praticamente tutte le culture che credevano che il Sole fosse consumato da esseri malevoli o da divinità malvagie.


L'antico Egitto era la patria del concetto neolitico della barca solare, simboleggiata dagli dei Ra e Horus. Per gli Egizi, il Sole era sia un dio che un veicolo.


Divinità solari capaci di viaggiare tra le stelle esistono in tutte le mitologie. Abbiamo il dio Sol (Sunna) nella mitologia norrena.


I greci adoravano Helios e il dio mesopotamico Shamash aveva un ruolo importante durante l'età del bronzo. Le culture sudamericane hanno sviluppato un simile culto del Sole, basato sul sacrificio rituale.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Link e materiale non pertinente sarà eliminato.

Nuova Vecchia