Video di quando Bryant viene uccisa

 

Video di quando Bryant viene uccisa

Nell'immagine la visuale del poliziotto un attimo prima di sparare, l'aggressore armata di coltello e furiosa aveva sbattuto un'altra donna contro la macchina e stava per accoltellarla.


Il video di 26 secondi catturato dalla telecamera del garage di un vicino dall'altra parte della strada mostra Bryant armata di coltello che carica verso un'altra donna



Il vicino Donovan Brinson, che ha rilasciato il filmato della telecamera del garage, ha detto che giustifica chiaramente il poliziotto.

"Avrebbe potuto non sparare e la giovane donna in rosa avrebbe potuto essere pugnalata al collo e ferita brutalmente o mortalmente e poi avrebbe potuto sparare [Bryant] e avremmo potuto avere due [giovani donne] morte - o avrebbe potuto rispondere nel modo in cui ha fatto e solo una giovane donna ha perso la vita"

 

Questo non è stato però chiarito in un servizio di NBC News sulla questione, che ha completamente omesso il fatto che la chiamata al 911 è stata fatta dalla vittima designata di Bryant. La rete ha anche interrotto la riproduzione del filmato prima del punto in cui Bryant è stato chiaramente visto brandire un coltello.


Nonostante la quantità schiacciante di prove che dimostrano che la sparatoria non solo era giustificata, ma cruciale per salvare delle vite, BLM  (black lives matter) ha adottato Bryant come loro ultima martire, una martire che è rimasta uccisa dopo aver cercato di uccidere due persone.


Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia