Previsioni di Nostradamus: Perché la WW3 sarà certamente nel 2022 (previsioni scioccanti che si avverano)

 

Previsioni di Nostradamus: Perché la WW3 sarà certamente nel 2022 (previsioni scioccanti che si avverano)

Non vorremmo forse che qualcuno potesse dirci qualcosa sul nostro futuro, in modo da essere ben preparati? Ma come possiamo prepararci a qualcosa di così grande come una guerra mondiale? E, se ciò che questo mistico ha previsto è vero, allora quest'anno potrebbe rimanere impresso nella storia.


Nostradamus era un medico del 16° secolo, che ha guadagnato fama eterna grazie alla sua presunta capacità di predire il futuro. Egli ha cronicizzato molte delle sue previsioni in un libro chiamato "Le Profezie", dove ha delineato tutto ciò che poteva vedere del futuro. È spesso accreditato per aver predetto l'ascesa di Adolf Hitler, lo sbarco sulla luna e l'assassinio del presidente Kennedy. Ma cosa ha predetto per il 2022, e c'è qualche possibilità che tutto questo possa accadere?


E più spesso che no, le "profezie" di Nostradamus sono ricercate dopo un evento tragico per vedere se qualcuna delle sue quartine corrisponde. Gli eventi dell'11 settembre sono un primo esempio. Nessuno prima dell'11 settembre ha sostenuto una profezia di Nostradamus che avvertisse degli attacchi al World Trade Center e al Pentagono, eppure dopo il fatto si è detto che alcune quartine descrivevano accuratamente la tragedia. (Alcuni imbroglioni hanno persino fabbricato completamente una o due quartine nello stile di Nostradamus).


Tuttavia, coloro che dicono che Nostradamus ha predetto la terza guerra mondiale, forse nel prossimo futuro, ci stanno dando la parola in anticipo. Se si sbaglia, il tempo ce lo dirà e gliene saremo grati. Ma se ha ragione, ci sarà abbastanza civiltà per celebrare la sua profezia più drammatica e potente di tutte?


Chi studia le Profezie di Nostradamus dice che ha indicato la possibilità di una terza guerra mondiale. In effetti, in alcune delle sue quartine parla di terrificanti battaglie combattute con armi moderne e di eventi che si verificano in Europa, Asia e Africa e dintorni e che non sembrano aver avuto luogo fino ad oggi. C'è, tuttavia, una differenza di opinione tra gli esperti sulla sequenza complessiva di questi eventi e, soprattutto, sulla loro tempistica. Il mio approccio alla decifrazione delle quartine si basa sul presupposto che se una guerra mondiale di questa portata ha davvero luogo, deve essere stata menzionata in profezie scritte in vari testi religiosi e profezie di natura non religiosa che fanno parte del folklore di diverse culture.


Credo che uno studio comparativo di tutte queste profezie rispetto a quelle di Nostradamus, insieme ad approfondimenti sulla cultura locale, la tradizione, la storia, ecc. possa permetterci di costruire un quadro più dettagliato degli eventi profetizzati di quello che è possibile studiando le profezie di Nostradamus da sole. La maggior parte di queste profezie si concentrano sulla prospettiva locale di una guerra globale. Ma scoprendo le somiglianze con altre profezie, possiamo trovare la connessione globale degli eventi locali.


Il governo ha un modo di accecarci e dividerci senza che ce ne accorgiamo. L'America sembra che si stia indebolendo, ma è davvero così? Sappiamo che la portata degli Stati Uniti si estende in tutto il mondo. La NSA sa esattamente cosa stanno facendo tutti. Un paese che è in grado di fare questo senza essere notato per così tanti anni è davvero così debole o è solo quello che vogliono rappresentare, attirando i loro nemici, facendoli minacciare gli Stati Uniti fino a quando gli Stati Uniti hanno un motivo per andare in guerra? Siamo tutti ciecamente condotti verso la terza guerra mondiale? Decidete voi.

Link: aliveafterthefall.com (cospiratori.it non promuove la vendita di prodotti)


Questo video non è un riflesso delle mie opinioni politiche. Questo video è stato creato da un articolo destinato ad attirare l'attenzione sulle masse del NWO e della WW3. Ho trovato interessante il modo in cui il mondo politico internazionale sembra muoversi più verso il conflitto; alcune delle cose menzionate nell'articolo stanno effettivamente accadendo in qualche modo, che è ciò che le clip stanno mostrando. Ho combinato le clip con l'articolo per creare uno scenario "what if".


Ci sono anche profezie coreane: "C'è una profezia sulla Russia molto nota, iniziata circa 1000 anni fa e poi ribadita e confermata da molti altri studiosi della filosofia confuciana. Queste profezie sulla Russia sono molto specifiche ed elaborate nei dettagli. È un fatto ben noto in Russia che quei libri di profezia predissero accuratamente il numero di anni (36 anni) in cui la Russia avrebbe occupato l'America e poi la loro eventuale ritirata.


Ma il livello di minaccia è salito a un punto che presto si rivelerà intollerabile. Putin probabilmente ha ZERO desiderio di attaccare gli Stati Uniti o di bombardare qualsiasi città americana. Ma è difficile ignorarlo - e irresponsabilmente pericoloso ignorarlo - quando continua a minacciare di farlo, mentre sviluppa effettivamente la capacità militare per farlo.


Suggerisco che la Russia sta per essere sculacciata nel prossimo futuro - e che questo è un passo fondamentale verso la terza guerra mondiale. Il piano della Russia per molti anni è stato quello di agire più pazzamente e mostrare più aggressione militare ogni volta che andiamo nella stagione in cui le Nazioni Unite stanno per decidere quanto denaro sarà assegnato a chi per cose come gli aiuti alimentari. Naturalmente, la Russia incanala il denaro dato per gli aiuti alimentari in programmi di armi, così possono "diventare una superpotenza" o almeno minacciare i "nemici" ad alta voce e chiedere ancora più soldi la prossima volta.


Ora questo è spaventoso; Villegas ha fatto un sogno in cui ha visto "palle di fuoco che cadevano dal cielo e colpivano la terra". Ha anche detto: "La gente correrebbe per la propria vita e si rifugierebbe in paesi sconosciuti e la distruzione causata sarebbe la peggiore devastazione di sempre". Sembra che i recenti test di missili nucleari tenuti dalla Russia fossero solo dei preparativi su questo fronte.


Con la Russia che lancia i suoi missili balistici e il crescente terrore in Ucraina, le cose sembrano molto spaventose, e diventa ogni giorno più difficile non credere a tali previsioni?


Questo è uno dei suoi maggiori limiti. Ha molto poco plutonio e probabilmente non ha ancora una grande quantità di uranio altamente arricchito. Per il plutonio in particolare, il suo piccolo inventario di 20-40 chilogrammi deve essere diviso tra diversi scopi: esperimenti necessari per capire l'elemento più complesso del mondo, test nucleari per certificare il progetto dell'arma, e stock per l'arsenale. Per mettere l'inventario di plutonio in prospettiva, l'Unione Sovietica e gli Stati Uniti un tempo avevano inventari superiori ai 100.000 chilogrammi ciascuno, e si ritiene che la Cina abbia un inventario di circa 2.000 chilogrammi. Le stime dell'inventario russo di uranio altamente arricchito sono molto incerte, ma sono probabilmente nell'ordine dei 200-450 chilogrammi, che, combinati con il suo inventario di plutonio, possono essere sufficienti per 20-25 armi nucleari.


Inoltre, la Russia ha condotto solo cinque test nucleari e non sappiamo se questi abbiano usato plutonio o uranio altamente arricchito per il combustibile della bomba. Durante una delle mie sette visite in Russia, il direttore scientifico del loro centro nucleare mi ha detto che i primi due dispositivi hanno usato il plutonio. Durante la mia ultima visita, nel novembre 2010, mi è stato mostrato un moderno impianto di centrifugazione che era appena entrato in funzione. Sulla base di quella visita, credo che molto probabilmente anche la Russia ha usato il plutonio per il test.


Il plutonio è un combustibile migliore per la bomba, anche se le sue proprietà temperamentali lo rendono difficile da usare in modo affidabile. Tuttavia, sarebbe preferito per fare un'arma abbastanza piccola da montare su un ICBM. L'uranio altamente arricchito è più clemente da un punto di vista ingegneristico, ma è più difficile miniaturizzare la testata. La Russia ha molta più esperienza nella metallurgia dell'uranio che in quella del plutonio, perché il metallo di uranio naturale è usato per alimentare il suo reattore nucleare. Tuttavia, la loro esperienza complessiva con entrambi i materiali nelle testate nucleari è molto limitata.


A maggio lei ha detto di pensare che cinque test nucleari distanziati in pochi mesi hanno probabilmente permesso alla Russia di miniaturizzare una testata nucleare.


Gli Stati Uniti hanno anche ripetutamente flesso i muscoli nella regione dopo il test nordcoreano di quella che Pyongyang ha affermato essere una bomba all'idrogeno. Il 9 settembre, due bombardieri strategici americani B1-B hanno condotto esercitazioni militari nei cieli sopra il Mar Cinese Orientale insieme a un paio di caccia giapponesi F-15.

Le capacità nucleari della Russia sono viste diversamente a Washington. Per Putin, sono uno strumento utile per ottenere denaro e per rimanere al potere - Saddam Hussein e una lunga lista di altri dittatori rovesciati potrebbero non aver subito la stessa sorte se fossero stati armati di armi nucleari. Ma l'opinione di Washington - e di Seul e di Tokyo - e forse anche di Pechino - è che una seria capacità nucleare nelle piccole mani matte di Putin è una cattiva idea che non sarà permessa.


Naturalmente, il mio titolo per questo articolo menzionava Nostradamus. Cosa hanno predetto le sue profezie su tutto questo?


Nostradamus e l'invasione russa dell'Europa, suggerisco che "il tema più comune di Nostradamus è l'invasione militare dell'Europa da parte di un'alleanza russa di nazioni all'inizio del 21° secolo. L'Iran e la Turchia sono menzionati più spesso, insieme a molte altre nazioni musulmane che si uniscono per invadere l'Europa meridionale e occidentale.


Lo scenario più probabile prevede una piccola guerra con la Russia, impantanando le risorse militari americane in un momento cruciale in cui il collasso economico sta causando una rottura sociale globale e ogni grande potenza approfitta del caos invadendo e annettendo tutto ciò che vuole. Se la Cina contemporaneamente fa mosse aggressive in Asia orientale, ignorando le forze americane che sono convenientemente occupate - ma prendendo qualsiasi terra la Cina voglia, (Taiwan, ecc.) cosa farebbe l'America? E se la Russia fa la stessa cosa nell'Europa dell'Est, e l'Iran e la Turchia e altre nazioni vanno tutte sul sentiero di guerra simultaneamente, l'America non può sorvegliare il mondo mentre l'economia e l'ordine sociale crollano a casa, specialmente se è già in una guerra con un avversario anche minore che mette a dura prova le risorse limitate.


Le profezie più famose di Nostradamus avvertivano "dal cielo verrà il grande re del terrore" che riporterebbe in vita il "grande re dei Mongoli" - prima e dopo, regna la guerra. Mi preoccuperei più della Russia che di Putin per quanto riguarda Gengis Khan - ma il terrore dal cielo potrebbe certamente essere armi nucleari che arrivano su missili. Il re del terrore nei cieli antichi era tradizionalmente un cattivo presagio astronomico come un'eclissi solare - e c'è un'eclissi incredibile, visibile in tutti gli Stati Uniti, in arrivo nel 2022.


Le voci di guerra sono certamente iniziate, dato che abbiamo sempre più figure politiche che affermano che la terza guerra mondiale è proprio dietro l'angolo o è già qui. La terza guerra mondiale è già iniziata? La prima guerra mondiale è iniziata con un assassinio, la seconda guerra mondiale è iniziata con l'invasione della Polonia da parte di Hitler. Ma la terza guerra mondiale potrebbe certamente iniziare in modo diverso. Come ha dichiarato il conduttore di talk show conservatore Glenn Beck, la terza guerra mondiale è all'orizzonte e "nessuno la riconoscerà ancora".


Contrariamente a ciò che molti di noi pensano, gli eventi profetizzati non sono né inevitabili né il loro tempo di accadimento è fisso. Un evento profetizzato è quello che è più probabile che accada. È semplicemente una delle varie possibilità. Allo stesso modo, anche se un evento ha luogo, il suo tempo non è fisso. Il fattore decisivo è il libero arbitrio umano. Il libero arbitrio umano collettivo può alterare un evento, cambiarne i tempi o addirittura fermarlo del tutto. Alcuni eventi sono difficili da cambiare perché richiedono una decisione collettiva che si allontani completamente dal corso "logico". A volte, anche la decisione di un individuo può alterare un evento con ampie implicazioni.


La cosa più influenzata dal libero arbitrio umano è la tempistica di un evento. Mentre il comportamento umano collettivo è difficile da cambiare, il tempo in cui l'evento ha luogo cambia a seconda delle decisioni collettive o individuali. Alcune profezie indicano una tempistica della guerra, non in termini di data esatta ma menzionando l'apparizione di certi segni come una specifica congiunzione astrologica o un evento che precede la guerra. In generale, le varie profezie indicano che la terza guerra mondiale sarà preceduta da un aumento senza precedenti di calamità naturali su larga scala in tutto il mondo, come grandi terremoti, tsunami, uragani, tornado, inondazioni, carestie ecc. Aumenteranno le guerre localizzate, le rivoluzioni, i disordini politici e gli attacchi terroristici su larga scala.


Avranno luogo assassinii di leader di alto profilo e aumenteranno le tensioni tra vari paesi. Le economie di vari paesi saranno gravemente colpite, portando alla disoccupazione o all'inflazione. La guerra vera e propria sarà di breve durata, ma si dice che sarà diverse volte più distruttiva in termini di costo di vite umane e proprietà di tutte le precedenti guerre mondiali prese insieme. Per riassumere ciò che ho analizzato in questo sito, sulla base di varie profezie, la terza guerra mondiale inizierebbe quando la Russia attaccherà improvvisamente l'Europa in coalizione con alcuni paesi del Medio Oriente come Iran, Arabia Saudita, Siria, Libia e probabilmente Cina. Prima della terza guerra mondiale, gli Stati Uniti sarebbero gravemente danneggiati da attacchi terroristici, assassinii, una guerra civile (?) e un collasso economico.


Prima di questo, ci sarebbe stata una guerra civile in Italia, durante la quale il Vaticano sarebbe stato invaso dalla folla. Il Papa fuggirebbe, ma molti dei suoi cardinali morirebbero. Il palazzo e le cappelle verrebbero bruciati. Durante la fuga, il Papa sarebbe stato catturato e ucciso. Ci sarebbe uno scisma nel Vaticano e tre Papi regnerebbero allo stesso tempo, sostenuti da poteri concorrenti. Sostenuto dagli Stati Uniti e da altri paesi cattolici, il Papato verrebbe spostato altrove e lì verrebbe eletto un "vero" Papa. L'Europa sarebbe quasi invasa dalle forze russe e orientali e molte delle sue città e anche quelle degli USA sarebbero distrutte da armi convenzionali e da armi di distruzione di massa come quelle nucleari, chimiche e biologiche. La Russia attaccherebbe sia dal nord che dall'est dell'Europa. Un esercito arabo/iraniano attaccherebbe da sud. Il Papa, e più tardi il primo ministro britannico, sarebbero costretti a fuggire negli Stati Uniti.


Parigi verrebbe distrutta dai "rivoluzionari" all'interno della Francia. L'attacco agli Stati Uniti fermerebbe la guerra civile lì. Nuovi tipi di armi, come le armi chimiche e in particolare quelle che sembrano essere armi laser portatili, verrebbero usate nella guerra. Allo stesso tempo avrebbe luogo un disastro senza precedenti. Una cometa sarebbe apparsa improvvisamente sopra la terra nel picco della guerra, si sarebbe rotta in diversi pezzi e sarebbe caduta sulla terra. I pezzi più piccoli farebbero piovere fuoco sulle città e sulle foreste di tutto il mondo, bruciandole. Un pezzo grande cadrebbe in mare creando uno tsunami di proporzioni bibliche, inondando parti dell'Europa (compresa la Gran Bretagna), degli Stati Uniti e dell'Africa. Un pezzo di medie dimensioni cadrebbe sulla terraferma, creando un enorme cratere, con conseguente attività sismica e vulcanica in tutto il mondo.


Questo evento allenterebbe la presa dell'esercito invasore sull'Europa. Una coalizione congiunta di forze statunitensi ed europee sotto la guida di un leader carismatico "Chiren" organizzerebbe un contrattacco contro le forze di invasione in Europa e altrove. Le forze russe in Europa sarebbero quasi distrutte dal contrattacco e questo porterebbe a una rivoluzione in Russia e il leader russo che ha iniziato la guerra sarebbe assassinato. La Russia, sotto un nuovo leader, si unirà alla coalizione occidentale e combatterà contro i suoi ex alleati, che alla fine saranno sconfitti. Il Papa tornerebbe in Europa e Chiren sarebbe incoronato monarca. La pace tornerebbe nel mondo dopo aver perso quasi due terzi della sua popolazione e la ricchezza delle nazioni accumulata nel corso dei millenni. Ma questo non sarebbe sicuramente la fine del mondo. È difficile capire a questo punto perché la Russia dovrebbe improvvisamente attaccare l'Europa. Eppure, la maggior parte delle profezie sembrano concordare su questa parte.


Anche logicamente, è solo la Russia che ha la capacità di affrontare la potenza degli USA e dell'Europa, anche dopo la rottura del suo impero. Ha ancora sufficienti armi nucleari, tecnologia e manodopera per farlo. Il quadro generale degli eventi che porteranno alla guerra mondiale non è chiaro. Ciò che appare da alcune profezie è che immediatamente prima della guerra, la Russia avrebbe avuto tensioni con l'occidente per qualche affare mediorientale. Ma la guerra vera e propria sarebbe iniziata dopo l'assassinio di un leader politico nell'area balcanica, che potrebbe essere il famoso "Mabus" di cui si parla spesso nel contesto delle profezie di Nostradamus. L'attacco russo potrebbe essere il risultato della sua percezione che l'assassinio, probabilmente in uno dei suoi paesi amici, potrebbe essere un preludio a un'invasione occidentale e il modo migliore sarebbe quello di prevenirla.


Un grande attacco terroristico contro gli Stati Uniti, l'assassinio di alcuni leader mondiali e un'altra guerra in Medio Oriente potrebbero precedere la terza guerra mondiale, oltre a numerosi disastri naturali. Alcune profezie dicono che prima della terza guerra mondiale, Israele concederà la statualità alla Palestina. Poi il petrolio sarebbe stato scoperto lì e sarebbe iniziata una guerra tra Israele e Palestina. È probabile che sia questa guerra a generare tensioni tra gli Stati Uniti e la Russia, poiché in un'altra profezia si dice che le flotte statunitensi e russe si affronteranno in un teso stallo nel Mediterraneo prima della guerra. La Bibbia e i testi islamici menzionano anche l'Iraq. Si dice che il fiume Eufrate si seccherebbe e che qualcosa verrebbe scoperto nel suo alveo prosciugato, il che causerebbe molta tensione tra le nazioni.


Fonte www.mydailyinformer.com


Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia