Benvenuti alle porte dell'inferno "Gates of Hell": Quello che Bill ha fatto a Microsoft lo vuole fare all'umanità


Non lasciatevi ingannare dal suo aspetto da nerd e dal suo carattere goffo, la superstrada dell'informazione è disseminata di un numero incalcolabile di persone che hanno sottovalutato Bill Gates solo per essere investite come scoiattoli indifesi. A differenza di Steve Jobs, che ha usato l'innovazione e la superiorità del prodotto per dominare i mercati dei computer portatili e dei telefoni cellulari, Gates ha scatenato pratiche predatorie, coercizione spietata e schemi maligni di fissazione dei prezzi per monopolizzare l'industria dei sistemi operativi. Un uomo che ha abbandonato il college ed è stato liquidato da molti come una nullità è ora probabilmente la persona più potente del mondo.

Per capire Gates, si deve ispezionare la sua infanzia per capire come i suoi anni formativi lo hanno informato come uomo d'affari. Nato a Seattle, Washington, nel 1955, da un padre che era un importante avvocato e da una madre che faceva parte del consiglio di amministrazione della First Interstate BancSytems e della United Way, Gates è stato istruito nell'arte del capitalismo sadico in età molto precoce. Un bambino piccolo e fragile, Gates è stato spesso vittima di bullismo da parte di altri bambini solo per trovare amore duro invece di consolazione quando tornava a casa da scuola. I genitori di Gates gli hanno inculcato il valore della conquista al di sopra della moralità della compassione.

La mamma e il papà di Gates hanno incoraggiato la competizione e gli hanno insegnato ad assaporare il bottino della vittoria e il gusto amaro della sconfitta. Tra l'essere preso di mira dai suoi coetanei e il bisogno di vincere a tutti i costi, Gates è diventato determinato ad avere successo in ogni caso, anche se questo significava raggiungere la preminenza attraverso metodologie sgradevoli e illegali. Queste esperienze vissute seguirono Gates ad Harvard nel 1973, dopo aver ottenuto un sorprendente punteggio di 1590 su 1600 al SAT. Fu durante la sua breve permanenza al college che Gates incontrò Steve Balmer, i due si sarebbero riuniti più tardi per alterare fondamentalmente il corso dell'informatica.

Bill Gates (a destra) ha imparato da bambino la mentalità del "vincere a tutti i costi" che lo avrebbe spinto a diventare un tirannico CEO di Microsoft
Bill Gates (a destra) ha imparato da bambino la mentalità del "vincere a tutti i costi" che lo avrebbe spinto a diventare un tirannico CEO di Microsoft



Dopo due anni, Gates ha lasciato Harvard e si è unito al suo amico hacker Paul Allen, che ha incontrato quando era un adolescente alla Lakeside Prep School. I due furono banditi dalla Computer Center Corporation, una società di condivisione del tempo del computer, per aver sfruttato dei bug nel sistema operativo per ottenere tempo libero al computer. Gates ha imparato presto nella vita a sfruttare la sua intelligenza per ottenere vantaggi e manipolare la tecnologia per avere un vantaggio sui suoi concorrenti. Gates fece squadra con Paul Allen alla Honeywell nel 1974 e i due poco dopo si misero a fondare la loro società di software per computer. Nel 1975 nacque Micro-Soft e nel giro di un anno lasciarono cadere il trattino e aumentarono il ritmo nel loro tentativo di conquistare il settore del software per computer.

Nei quattro decenni successivi, Gates ha sfruttato le scappatoie, ha intimidito i produttori di hardware e ha esercitato strategie illecite per decimare i suoi rivali e ottenere una morsa nel regno dei sistemi operativi. Nella storia del commercio, nessuna società è stata multata così pesantemente per pratiche commerciali immorali e criminali come Microsoft. Più e più volte, Microsoft è stata multata dagli Stati Uniti e dall'UE per aver tentato azioni antitrust solo per liquidare miliardi di dollari di ammende come costo del business. Dopo tutto, cos'è qualche miliardo di dollari in tasse quando Microsoft ha una capitalizzazione di mercato superiore a 1,7 trilioni di dollari?

Dopo aver schiacciato tutti i concorrenti ed essere diventato il re dei sistemi operativi, Gates si è dimesso dalla sua posizione di CEO nel 2000 e alla fine ha lasciato Microsoft tutti insieme nel 2014. Annoiato dal mondo degli affari e disinteressato ad accumulare miliardi, Gates ha fatto perno per annettere l'umanità. L'indifferenza insensibile al fair play e le condotte spietate che ha perfezionato alla Microsoft sono state trasferite al suo nuovo interesse; usando il pretesto della "filantropia", Gates ha fatto in modo di trasformare gli esseri umani in sistemi operativi che hanno bisogno di regolari aggiornamenti "tecnologici".

Ci sono fortune da guadagnare creando virus e poi vendendo software antivirus; lo stesso si può dire dei virus che vengono creati a Wuhan in modo che le corporazioni biotecnologiche possano fare una fortuna sul retrovirus.


La chiave del successo di Gates è essere il primo ad arrivare sul mercato con prodotti scadenti, offrendo la sua merce gratuitamente in prova e poi facendo pagare i continui aggiornamenti. Non è un caso quindi che Gates stia guidando la carica per "vaccinare" miliardi di persone a livello globale usando una pandemia come pretesto. Non importa che il tasso di mortalità del Covid-19 è circa lo 0,66%, una cifra che scende a quasi 0 per coloro che hanno 60 anni o meno; gli opportunisti non lasciano mai che una buona crisi vada sprecata nella loro ricerca di potere. Nello stesso modo in cui Gates ha violato la Computer Center Corporation per imbrogliare il sistema, è intenzionato a violare il corpo umano per dominare l'umanità.


Sapevate che Microsoft, IBM e Pfizer - tre delle più grandi aziende del mondo - hanno unito le loro forze nel 2001 per formare una società di software e servizi chiamata Amicore, che ha quasi il doppio della capitalizzazione di mercato di Apple. La missione fondamentale di Amicore era quella di reinventare il rapporto medico-paziente sfruttando la tecnologia per creare una piattaforma virtuale che prometteva di rendere la telemedicina il medico a domicilio del 21° secolo. Fornendo ai medici un archivio online e ai pazienti un mezzo per avere accesso ai loro fornitori senza lasciare la casa, Amicore ha scavato una nicchia che è diventata pervasiva nell'era del Covid-19.

Immaginate di dare a tre società specializzate in software e biotecnologie l'accesso a un tesoro di informazioni mediche. Nello stesso modo in cui Facebook, Google e Twitter hanno armato le loro piattaforme e sfruttato i nostri dati personali per fare fortuna, Amicore ha avuto accesso alle nostre informazioni private per produrre una nuova vacca da mungere. Sapevate che nel 2015, Richard A. Rothschild ha depositato un brevetto nei Paesi Bassi e negli Stati Uniti per "Sistema e metodo di test per Covid-19" che è stato approvato definitivamente il 17 maggio 2020. Gates è stato nominato cavaliere onorario dell'Ordine dell'Impero Britannico dalla regina Elisabetta II nel 2005, un'istituzione che i Rothschild hanno requisito quando Nathan Mayer Rothschild ha finanziato la guerra britannica contro Napoleone.
Bill Gates riceve il suo cavalierato onorario a Buckingham Palace mentre la regina Elisabetta lo introduce nella cerchia dei debosciati globali
Bill Gates riceve il suo cavalierato onorario a Buckingham Palace mentre la regina Elisabetta lo introduce nella cerchia dei debosciati globali

Cosa può andare storto quando un nerd cafone fa coppia con un magnate bancario che possiede effettivamente il Regno Unito? Quali mali possono venire alla ribalta quando tre corporazioni si collegano e hanno accesso ai dati personali di miliardi di persone in tutto il mondo? Stiamo per scoprirlo mentre i governi di tutto il mondo - che sono sotto i pollici delle banche centrali controllate da oligarchi come Gates e i Rothschild - stanno correndo per "vaccinare" il loro popolo per scelta o con la forza. Stiamo per assistere alla rinascita di Jim Crow mentre i leader globali come Biden stanno sostenendo un passaporto "vaccino" che creerebbe società di iniettati o diseguali.

A capo di questo velato putsch c'è Bill Gates che usa gli stessi schemi che ha consumato alla Microsoft. Il trucco è quello di distribuire un campione gratuito che richiede aggiornamenti annuali o altrimenti affrontare la schermata blu della morte. Le centinaia di milioni di persone che sono state iniettate con questi "vaccini" sperimentali Covid-19 non lo sanno ancora, ma sono appena diventati abbonati a vita alle corporazioni Biotech. Dove questo ci sta portando Dio e i tirapiedi del diavolo come Gates e Rothschild lo sanno; potremmo benissimo essere diretti verso un olocausto globale una volta che gli anticorpi del "vaccino" si esauriranno e la gente inizierà a contrarre il potenziamento anticorpo-dipendente (ADE).


Essere uno degli uomini più ricchi di questo mondo significa poter dettare politiche globali e controllare il discorso pubblico. Nel 2016, tre anni prima che i governi di tutto il mondo iniziassero a coordinare la loro risposta a future pandemie sotto un programma chiamato "Event 201", Bill Gates ha improvvisamente iniziato a parlare di una minaccia emergente in modo così dettagliato che avrebbe potuto essere scambiato per Nostradamus. Solo che Gates non è un oracolo, ha solo accumulato abbastanza capitale per corrompere i politici e mettere la paura del diavolo in chiunque lo incroci. Da ragazzino secchione che veniva preso in giro, Gates è diventato il bullo del mondo che non ha problemi a calpestare o incornare chiunque si metta sulla strada dei suoi obiettivi.

C'è stato un altro uomo che ha avuto un'infanzia orribile e che ha continuato ad attaccare l'Europa, uccidendo sei milioni di ebrei e spopolando la terra con una macchina da guerra che non ha rivali nella storia dell'umanità. Bill Gates sta seguendo le orme di Hitler, solo che la sua arma preferita è la tecnologia, mentre commette una guerra biologica contro l'umanità. Pochi opinionisti sono abbastanza coraggiosi da chiamare fuori la depravazione di Gate; preferiscono ballare con il diavolo per i suoi soldi piuttosto che rischiare di incorrere nel suo contraccolpo mettendo in discussione le sue intenzioni.

"Coloro che giocano con i giocattoli del diavolo saranno portati per gradi a maneggiare la sua spada". ~ R. Buckminster Fuller


Fonte e modi per supportare l'autore: ghionjournal

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia