Jenny McCarthy ha sembre fatto bene a combattere contro i vaccini

 

Governi e Farmaceutica sono a conoscenza del legame tra livelli catastrofici di mercurio/alluminio nei vaccini per bambini e autismo dal 2005. E lo hanno nascosto.
Jenny McCarthy al centro con Jim Carrey in una manifestazione contro i vaccini nel 2015.

Governi e Farmaceutica sono a conoscenza del legame tra livelli catastrofici di mercurio/alluminio nei vaccini per bambini e autismo dal 2005. E lo hanno nascosto.


Snervato dalla crescente popolarità del libro esplosivo dell'autore Robert Kennedy Jr. " The Real Anthony Fauci ", la scorsa settimana il conduttore della CNN Jake Tapper ha utilizzato il suo account Twitter per denigrare l'autore definendolo un serpente ambulante "bugiardo" e "teorico della cospirazione" olio al pubblico mentre diffama il suo buon amico, che è il capo del National Institute of Allergies & Infectious Diseases [NIAID] del governo federale e che è anche ospite frequente di Tapper nel suo programma, "The Lead".

Robert Kennedy Jr. si è quindi offerto di discutere pubblicamente di Tapper sulle sue accuse. Tapper lo rifiutò sgarbatamente e continuò ad attaccare Kennedy Jr. sul suo Twitter:

Dopo un attacco personale di alto profilo così sostenuto da parte di uno dei principali propagandisti di Fake News della nazione, non passò molto tempo prima che il fondatore di Children's Health Defense rispondesse al fuoco di Tapper con alcune sue stesse accuse . E a differenza di Tapper, Kennedy Jr. ha fornito fonti e documentazione per le sue affermazioni.

Kennedy rivela che nel 2005, la FDA e il CDC sono finalmente riusciti a fare la "algebra di nona elementare" di base che **avrebbero dovuto fare** prima del 1989, quando avevano aggiunto una pletora di nuovi vaccini al programma di vaccinazione per i bambini delle scuole pubbliche della nazione.

Citerò brevemente l'articolo di Kennedy e ti incoraggio a fare clic e leggere l'intera cosa incredibile.

Nel 1999, in risposta all'esplosione di epidemie di autismo e altri disturbi neurologici, CDC ha deciso di studiare il suo vasto Vaccine Safety Datalink - il record medico e vaccinale di milioni di americani, archiviato dai migliori HMO - per scoprire se la drammatica escalation del vaccino programma, a partire dal 1989, era un colpevole. L'epidemiologo interno del CDC, Thomas Verstraeten, ha guidato lo sforzo.

I dati iniziali di Verstraeten hanno suggerito che i vaccini contro l'epatite B contenenti mercurio - somministrati durante il primo mese di vita - erano associati a un'ampia gamma di lesioni neurologiche, incluso un drammatico aumento dell'1.135% dei rischi di autismo tra i bambini vaccinati .

I risultati di Verstraeten hanno spinto il CDC nel DEFCON 1. I massimi funzionari dell'agenzia per i vaccini hanno convocato 52 leader dell'industria farmaceutica, i principali vaccinologi del mondo accademico e dell'American Academy of Pediatrics (AAP) e le autorità di regolamentazione della salute pubblica del National Institutes of Health, della Food and Drug Administration statunitense (FDA), CDC, Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e Agenzia Europea per i Medicinali a un incontro segreto di due giorni presso il remoto centro di ritiro Simpsonwood a Norcross, in Georgia, per definire strategie su come nascondere queste terribili rivelazioni al pubblico.

Apparentemente, nessuno aveva controllato per vedere quali sarebbero stati i nuovi livelli di mercurio e alluminio in questo nuovo programma di vaccinazione introdotto nel 1989. Almeno, questa è l'affermazione che viene fatta. Tra migliaia di professionisti sanitari che presumibilmente svolgevano il serio lavoro di protezione della salute pubblica, nessuno si è preso il tempo di fare i calcoli necessari e vitali prima che tutti questi nuovi vaccini fossero approvati e lanciati fuori dalla porta. E tutti quei soldi sono finiti nelle tasche di Big Pharma.

Qualcuno ha finalmente fatto la ricerca nel 2005, sgranocchiando i numeri solo **dopo** un aumento stratosferico dell'autismo e dei disturbi neurologici nei bambini americani. in concomitanza con il nuovo programma vaccinale. Fu emesso un rapporto che iniziò a circolare ai massimi livelli. Per questo motivo, continuare semplicemente a ignorare il problema non era più un'opzione.

Colpite dalle implicazioni della nuova matematica che ora stava facendo il giro in modo molto visibile all'interno dei circoli Big Gov't e Big Pharma, le agenzie sanitarie del governo federale e le compagnie farmaceutiche hanno convocato un vertice a Norcross, in Georgia, che è stato soprannominato " The Simpsonwood Conference ”.

Comprendi appieno cosa è successo qui in questa conferenza di 2 giorni che dovrebbe essere famigerata nella storia americana:

La maggior parte di questi individui erano medici e funzionari regolatori che avevano dedicato la propria vita alla salute pubblica per idealismo e profonda preoccupazione per i bambini. I dati di Verstraeten li hanno messi di fronte al fatto che i livelli cumulativi di mercurio in tutti quei nuovi vaccini che avevano raccomandato avevano sovradosato una generazione di bambini americani con concentrazioni di mercurio oltre cento volte le esposizioni considerate sicure dalla US Environmental Protection Agency.

Nel raccomandare una vasta batteria di nuovi vaccini per i bambini, le autorità di regolamentazione della salute pubblica avevano in qualche modo trascurato di calcolare i carichi cumulativi di mercurio e alluminio in tutti i nuovi jab.

Questa è stata una violazione del dovere di proporzioni sbalorditive.

Il dottor Peter Patriarca, che ad un certo punto della sua vita, ha giurato di non fare del male

Il dottor Peter Patriarca , l'allora direttore dell'Ufficio della FDA per la ricerca e la revisione dei vaccini, espresse il generale sentimento di orrore quando chiese perché nessuno avesse calcolato l'esposizione cumulativa al mercurio per i bambini mentre i responsabili politici aggiungevano questa cascata di nuovi vaccini all'infanzia pianificazione: "La conversione della percentuale di thimerosal in microgrammi effettivi di mercurio implica l'algebra di nono grado. Perché la FDA ha impiegato così tanto tempo per fare i calcoli?

La mia speculazione? Dal momento che il dottor Anthony Fauci aveva rilevato il NIAID nel 1984 e nel 1989 aveva assunto il controllo del NIH e del CDC, stabilendo il modello che avrebbe utilizzato per promuovere rapidamente nuovi farmaci e vaccini costosi da commercializzare per conto dei suoi colleghi di Big Pharma, chiunque provasse per frenare la corsa di questi nuovi vaccini nei corpi dei bambini americani si sono trovati improvvisamente messi a tacere e privati ​​dei diritti civili.

Ma nel 2005 le prove che qualcosa era andato seriamente storto erano aumentate al punto che era necessario fare qualcosa. E così il risultato fu la super-segreta Simpsonwood Conference.

La grande domanda e la crisi che incombeva sulla conferenza erano cosa avrebbero fatto ora queste potenti persone che rappresentano il governo federale e le case farmaceutiche che avevano prodotto e autorizzato questi vaccini.

Non tutti erano d'accordo con l'insabbiamento. Dopo che il rapporto schiacciante di Verstraeten è stato rilasciato, la dottoressa Ruth Etzel, funzionaria della FDA, ha implorato i suoi colleghi di fare la cosa giusta e rendere pubbliche queste prove.

Nei giorni tesi che hanno preceduto il conclave di Simpsonwood, la campionessa di salute dei bambini, la dott.ssa Ruth Etzel dell'EPA, ha supplicato i suoi colleghi leader della salute pubblica di ammettere pubblicamente di aver commesso un terribile errore avvelenando inavvertitamente i bambini americani e di riparare il danno.

Ma ovviamente non hanno ascoltato il dottor Etzel. Il consenso della Conferenza di Simpsonwood era che avrebbero seppellito il rapporto e raddoppiato l'affermazione che i vaccini erano perfettamente sicuri.

Comprendi appieno questo: sapendo ciò che ora sapevano, è stata presa la decisione - con gli occhi sbarrati - di **continuare** a usare questi vaccini e a pompare questi livelli pericolosi e velenosi di mercurio e alluminio nei bambini americani.

L'enorme fallimento morale di Jake Tapper

A metà di questo articolo illuminante, Kennedy lancia una bomba. Non è solo un vuoto vanto o una stravagante esagerazione da parte sua quando dice di conoscere il **giorno esatto** che Tapper ha venduto la sua anima a Big Pharma e perché questa data risale al 2005.

È stato dopo che lo stesso Kennedy aveva ricevuto una copia delle trascrizioni della conferenza di Simpsonwood e stava scrivendo un'enorme denuncia del vaccino / autismo insabbiato per la rivista Rolling Stone che è stato contattato dal produttore senior di ABC News ... Jake Tapper.

Avvisato da una bozza della storia di Rolling Stone di Kennedy Jr. che gli era stata mostrata, Tapper lo ha contattato con una proposta affinché si unissero per rompere questa storia importante.

Desideroso di essere al corrente di una storia così esplosiva e importante, Tapper ha fatto pressioni per essere coinvolto nella storia, ottenendo l'accesso alle fonti dell'autore e alle prove documentali al fine di produrre il suo pezzo di giornalismo investigativo per ABC News da pubblicare simultaneamente con la pubblicazione della mostra su Rolling Stone Magazine.

Lascerò che Kennedy Jr. racconti cosa accadde dopo con le sue stesse parole:

Tapper ha trascorso diverse settimane lavorando alla storia con me e un team di giornalisti e tecnici entusiasti della ABC. Durante le sue frequenti conversazioni con me in quel periodo, era infiammato dall'indignazione per le rivelazioni di Simpsonwood. Si è comportato come un giornalista sperando di vincere un Emmy.

Il giorno prima della messa in onda del pezzo, un esasperato Tapper mi ha chiamato per dire che i funzionari della società ABC gli avevano ordinato di tirare fuori la storia. Gli inserzionisti farmaceutici della rete stavano minacciando di annullare la loro pubblicità.

"La società ci ha detto di chiuderla", disse Tapper furibondo . Tapper mi ha detto che era la prima volta nella sua carriera che i funzionari della ABC gli ordinavano di uccidere una storia.

La ABC aveva pubblicizzato la denuncia di Simpsonwood e la sua improvvisa cancellazione ha deluso un esercito di sostenitori della sicurezza dei vaccini e genitori di bambini feriti che hanno inondato la rete con un vortice di e-mail arrabbiate.

In risposta, la ABC ha cambiato rotta e ha promesso pubblicamente di mandare in onda il pezzo. Invece, dopo un ritardo di una settimana, la rete ha mandato in onda doppiamente un pezzo assemblato frettolosamente che promuoveva i vaccini e assicurava agli ascoltatori che i vaccini carichi di mercurio erano sicuri.

Il nuovo segmento "bait and switch" ha seguito esattamente i punti di discussione di Pharma. "Sto riponendo la mia fiducia nell'Istituto di Medicina", ha dichiarato in chiusura l'ossequioso editore medico della ABC, il dottor Tim Johnson. Due pubblicità farmaceutiche tra parentesi la storia.

Dopo che quel pezzo è andato in onda, ho chiamato Jake per lamentarmi. Non ha risposto né ha risposto alle mie chiamate.

Jake Tapper ha affrontato un momento di verità. Ma invece di fare la cosa giusta, ha fatto il tutto esaurito. E ora, 17 anni dopo, sta diffamando qualcuno dicendo la terribile verità sul Big Government e gli ultimi crimini di Big Pharma.

Giustizia per Jenny

Fai una ricerca su Internet per "Jenny McCarthy" e "Vaccines" e conta il numero di feroci hit job che trovi a partire dal 2007

Questo mi porta a Jenny McCarthy.

Per quanto ne so, Tapper non ha mai calunniato McCarthy. Ma nemmeno lui ha parlato in sua difesa, anche se sapeva prima che lei facesse tutto del massiccio insabbiamento che Big Government e Big Pharma avevano ordito insieme a Norcross, in Georgia, nel 2005.

Jenny McCarthy non ha iniziato a fare pubblicamente domande scomode su vaccini e autismo fino al 2007.

McCarthy è stata famosa prima come Playboy Playmate of the Year e poi come attrice e conduttrice di programmi MTV. Solo più tardi, dopo che suo figlio ha sviluppato l'autismo, è tornata alla ribalta come attivista chiedendo risposte sui collegamenti tra sovra-vaccinazione e disturbi neurologici, tra gli altri problemi emergenti di salute pubblica che coinvolgono bambini piccoli che erano stati sottoposti al vaccino accelerato orario.

Per aver osato parlare e sfidare la narrativa pubblica sui vaccini Big Pharma, in passato, McCarthy è stato spietatamente lavorato da Big Media e Big Tech che lavoravano di concerto. È diventata oggetto di battute e numerosi pezzi d' attacco come questo apparso su Slate nel 2010 . Il succo dell'articolo era "Quel pazzo anti-scienza ex compagno di giochi sta ancora affermando che i vaccini causano l'autismo! Hahaha!"

Ma aveva ragione. E molte delle stesse persone che hanno passato un decennio e mezzo a diffamarla sapevano che aveva ragione.

Jake Tapper sapeva che aveva ragione. ABC News sapeva che aveva ragione. E per quanto posso vedere, né Tapper né ABC News hanno mai detto una parola in sua difesa negli oltre 15 anni in cui è stata bersaglio di una massiccia campagna di disinformazione come una delle persone più visibili che ha posto tutte le domande "sbagliate" su vaccini e autismo.

Merita una medaglia. È il mio nuovo eroe. Ho aspettato solo 5 anni per avere ragione su SpyGate. Ha aspettato più di 15 anni per la sua vendetta.

E ora è qui. Chiunque l'abbia attaccata o dubitato di lei dovrebbe scusarsi.

Ora.

Oppure unisciti a Jake Tapper il codardo nell'infamia storica.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Link e materiale non pertinente sarà eliminato.

Nuova Vecchia