Rudolph Fentz: Il mistero dell'uomo dal passato

Prove del viaggiatore del tempo
Prove del viaggiatore del tempo

Nel giugno del 1950 un uomo si ritrovò nel centro della Times Square di New York City, come se fosse apparso di punto in bianco. Indossava abiti vecchio stile e sfoggiava il tipo di basette da montone che erano andate fuori moda decenni prima. Dando un'occhiata a se stesso ad i dintorni, uno sguardo prima di stupore e poi di panico balenò sul suo viso. Cominciò a correre in avanti, e fu poi investito ed ucciso da un'auto.

All'obitorio hanno perquisito il suo corpo e hanno trovato i seguenti oggetti nelle sue tasche:

- Un gettone di rame del valore di 5 centesimi, dal nome di una berlina, che era sconosciuto anche alle persone più anziane della zona.

- Una fattura cartacea per la cura di un cavallo e il lavaggio di una vettura, registrata in nome di una stalla in Lexington Avenue, che non appare in nessun registro.

- Circa $ 70 di vecchie banconote.

- Un biglietto da visita con il nome di Rudolph Fentz e un indirizzo sulla 5th Avenue

- Una lettera di Filadelfia inviata a questo indirizzo, datata giugno 1876.

Gli oggetti non hanno mostrato segni di invecchiamento.

I poliziotti non riuscirono a localizzare i documenti di un uomo di nome Fentz da nessuna parte finché non incontrarono la vecchia vedova di un Rudolph Fentz Jr. La vedova disse loro che suo suocero, Rudolph Fentz Sr., era scomparso un giorno senza lasciare traccia nel 1876. Intrigante, l'indirizzo di suo suocero corrispondeva all'indirizzo dei misteriosi biglietti da visita dello straniero. Quindi la polizia è rimasta di stucco. Rudolph Fentz sembrava essere svanito nel 1876, per poi riapparire nel 1950. Era caduto in qualche modo in un buco nel tempo che lo aveva succhiato per settantaquattro anni?

Incidente di Rudolph Fentz a Times Square di New York City
Incidente di Rudolph Fentz a Times Square di New York City

Storia vera o tratta da un racconto di fantascienza?

Per decenni questa storia è stata popolare tra i membri della comunità di ricerca paranormale d'Europa, ed è stata generalmente accettata come vera - un esempio di autentico mistero - fino al 2005, quando il ricercatore Chris Aubeck ha indagato sulla sua storia.

Aubeck scoprì che la storia era iniziata come una storia di fantascienza scritta da Jack Finney e pubblicata in un'antologia del 1951. Due anni dopo uno scrittore di nome Ralph Holland ristampò la storia in un opuscolo, ma lo fece senza permesso e rimosse ogni indicazione che la storia fosse finzione. Holland era membro di un gruppo chiamato Borderland impegnato a promuovere la convinzione dell'esistenza di una "quarta dimensione". La storia di Fentz, quando presentata come fatto, ha abilmente servito questo programma. Attraverso l'opuscolo olandese, il racconto del viaggiatore occasionale si è fatto strada in Europa, dove ha presto messo radici e fatto circolare per decenni all'interno della comunità di ricerca paranormale europea.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia