La legislatura californiana approva un disegno di legge che riduce le pene per i pedofili con meno di 10 anni di età rispetto alle vittime

 

La legislatura californiana approva un disegno di legge che riduce le pene per i pedofili con meno di 10 anni di età rispetto alle vittime

La legislatura della California ha approvato un disegno di legge che ridurrebbe le sanzioni penali per gli adulti condannati per attività sessuale con minori lunedì sera, potenzialmente mantenendo coloro che si impegnano in alcune forme di rapporti sessuali con minori di meno di dieci anni più giovani di loro fuori dal registro dei criminali sessuali dello stato.


SB 145 applicherebbe le norme penali esistenti per i rapporti sessuali vaginali tra un adulto e un minore agli atti sessuali orali e anali. Attualmente, coloro che sono stati condannati per aver avuto rapporti sessuali vaginali con minori di meno di 10 anni non sono obbligati ad iscriversi nel registro dei criminali sessuali dello stato, a discrezione del giudice.


Il senatore dello stato di San Francisco Scott Weiner ha guidato la legislazione. Weiner sostiene che la legge statale esistente "prende di mira in modo sproporzionato i giovani LGBT per la registrazione obbligatoria dei criminali sessuali, poiché le persone LGBT di solito non possono avere rapporti vaginali".


Weiner in precedenza si è reso un bersaglio di critiche quando ha spinto la legislazione che riduce la pena penale per esporre volontariamente i propri partner sessuali all'HIV a un reato minore. Tale attività sessuale era precedentemente un reato nello stato della California.


I repubblicani della California stanno spingendo il governatore Gavin Newsom a porre il veto alla legislazione, che potrebbe essere la prima del suo genere in qualsiasi stato del paese. Se non lo fa, le sanzioni penali sugli atti sessuali tra adulti e bambini nello stato della California saranno significativamente ridotte.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia