Le mascherine dannose ed inutili! Conferma dallo studio di Stanford

Le mascherine dannose ed inutili, conferma dallo studio di Stanford


Cominciamo con la conclusione dello studio del NI di Stanford

Le evidenze scientifiche esistenti mettono in discussione la sicurezza e l'efficacia dell'uso della mascherina come intervento preventivo per COVID-19. 

I dati suggeriscono che sia le mascherine mediche che quelle non mediche sono inefficaci per bloccare la trasmissione da uomo a uomo di malattie virali e infettive come la SARS-CoV-2 e la COVID-19.

È stato dimostrato che indossare maschere facciali ha sostanziali effetti fisiologici e psicologici avversi. Questi includono ipossia, ipercapnia, mancanza di respiro, aumento dell'acidità e della tossicità, attivazione della risposta alla paura e allo stress, aumento degli ormoni dello stress, immunosoppressione, affaticamento, mal di testa, calo delle prestazioni cognitive, predisposizione alle malattie virali e infettive, stress cronico, ansia e depressione. 

Le conseguenze a lungo termine dell'uso della maschera possono causare il deterioramento della salute, lo sviluppo e la progressione di malattie croniche e la morte prematura

I governi, i responsabili politici e le organizzazioni sanitarie dovrebbero utilizzare il benessere e l'approccio scientifico basato sull'evidenza per quanto riguarda l'uso di maschere, quando quest'ultimo è considerato come intervento preventivo per la salute pubblica.


Lo studio è stato pubblicato sul sito governativo National Center for Biological Information, in fondo alla pubblicazione sono presenti tutte le fonti.


La censura alla scienza vera, ma non a quella religiosa e dogmatica

Nonostante questo studio basato sui dati e sull'esperienza sia stato pubblicato sul sito governativo statunitense, nessun media meinstream ne ha parlato come emerge dalle statistiche delle ricerche google. Ma questo risulta comprensibile visto la censura draconiana messa in atto dalle Big Tech, un esempio è twitter che ha sospeso l'account di @CortesSteve subito dopo aver pubblicato un tweet su questo studio:


L'account in questione è stato riabilitato in seguito alla rimozione del tween che violava i dogmi covidiani.



Effetti fisiologici

- Ipossiemia

- Ipercapnia

- Respiro corto

- Aumento della concentrazione di lattato

- Diminuzione dei livelli di pH

- Acidosi

- Tossicità

- Infiammazione

- Autocontaminazione

- Aumento del livello degli ormoni dello stress (adrenalina, noradrenalina e cortisolo)

- Aumento della tensione muscolare

- Immunosoppressione


Effetto psicologico

- Attivazione della risposta di stress "lotta o fuga".

- Condizione di stress cronico

- Paura

- Disturbi dell'umore

- Insonnia

- stanchezza

- Prestazioni cognitive compromesse


Conseguenze per la salute

- Maggiore predisposizione alle malattie virali e alle infezioni

- Mal di testa

- Ansia

- depressione

- ipertensione arteriosa

- Malattie cardiovascolari

- Cancro

- Diabete

- Malattia di Alzheimer

- Esacerbazione di condizioni e malattie esistenti

- Processo di invecchiamento accelerato

- Deterioramento della salute

- Mortalità prematura


Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia