Paesi Bassi: Uomo muore pochi minuti dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer

Paesi Bassi: Uomo muore pochi minuti dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer


"I funzionari dicono che non c'è una chiara connessione tra l'iniezione e la morte dell'uomo di 77 anni" - "ovviamente..."


Un uomo (classe 1944) è morto lunedì mattina poco dopo la somministrazione del vaccino Pfizer a Noordwijkerhout. Il centro effetti collaterali Lareb e il RIVM stanno indagando se c'è un legame tra la morte e il vaccino.


La vittima è stata una delle prime persone a ricevere il coronavaccino lunedì mattina nel nuovo sito di vaccinazione al centro conferenze Leeuwenhorst.


Secondo la portavoce della GGD Carin Boon, ha aspettato sotto sorveglianza per quindici minuti dopo aver ricevuto il vaccino, prima di uscire. È crollato fuori. L'abbiamo rianimato prima che arrivassero i servizi di emergenza. Proprio ora abbiamo saputo che è morto in ospedale".


Lo sconforto è grande'', ha detto Boon nella tarda mattinata di lunedì. Questo ha un impatto enorme, sulla famiglia ma anche sul personale del sito di vaccinazione.


La vaccinazione continuerà. Non abbiamo alcuna indicazione che il vaccino non sia sicuro. In casi molto rari ci possono essere effetti collaterali.


Questa mattina avrebbe dovuto essere festosa, perché questo primo sito di vaccinazione della GGD nella Regione delle Dune e dei Fiori è ora operativo.


Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia