USA: Aggiornamento sulle reazioni avverse ai vaccini Covid19 - fino 23 aprile

 

USA: Aggiornamento sulle reazioni avverse ai vaccini Covid19 - fino 23 aprile

Dei 3.544 decessi segnalati a partire dal 23 aprile, il 25% si è verificato entro 48 ore dalla vaccinazione, il 17% entro 24 ore e il 40% in persone che si sono ammalate entro 48 ore dalla vaccinazione.


Aggiornamento: USA: Aggiornamento sulle reazioni avverse ai vaccini Covid19 - fino 30 aprile


I dati di questa settimana includono tre rapporti di decessi tra gli adolescenti sotto i 18 anni, compresi due 15enni e un 16enne che è morto inaspettatamente per un coagulo di sangue 11 giorni dopo aver ricevuto la sua prima dose Pfizer.


Una femmina di 15 anni è morta di arresto cardiaco dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino Moderna, e un maschio di 15 anni è morto di insufficienza cardiaca due giorni dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer.


I dati VAERS di questa settimana mostrano che:

  • Il 21% dei decessi erano legati a disturbi cardiaci.
  • Il 54% di coloro che sono morti erano maschi, il 44% erano femmine e i restanti rapporti di morte non hanno incluso il sesso del deceduto.
  • L'età media del decesso è stata di 75,3 anni e i decessi più giovani riportati includono due quindicenni (VAERS I.D. 1187918 e 1242573 ) e un sedicenne (VAERS I.D. 1225942). Ci sono state altre morti segnalate in bambini sotto i 16 anni che non hanno potuto essere confermate o contenevano errori evidenti.
  • A partire dal 23 aprile, 598 donne incinte hanno segnalato eventi avversi legati ai vaccini COVID, comprese 170 segnalazioni di aborto spontaneo o parto prematuro.
  • Dei 1.099 casi di paralisi di Bell riportati, il 51% dei casi sono stati riportati dopo le vaccinazioni Pfizer-BioNTech, il 39% dopo la vaccinazione con il vaccino Moderna e 131 casi o il 12% di paralisi di Bell sono stati riportati in collaborazione con J&J.
  • Ci sono state 121 segnalazioni di sindrome di Guillain-Barré con il 44% dei casi attribuiti a Pfizer, il 43% a Moderna e il 17% a J&J.
  • Ci sono state 33.673 segnalazioni di anafilassi con il 39% dei casi attribuiti al vaccino di Pfizer, il 44% a Moderna e il 16% a J&J.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia