Come la pandemia di influenza spagnola del 1918 ha dei paralleli eugenetici oggi

 

Come la pandemia di influenza spagnola del 1918 ha dei paralleli eugenetici oggi

Scritto da John O'Sullivan principia-scientific.com


"Solo i vaccinati sono morti" Questa è la lezione della pandemia di influenza spagnola del 1918 che ha ucciso più persone di quante ne siano morte per le bombe e i proiettili durante tutta la prima guerra mondiale (194-18).


Molte bugie e mezze verità sono state diffuse sulla mortale pandemia del 1918 che uccise più di 50 milioni di persone. Tuttavia, recentemente, nel 2008, il dottor Anthony Fauci, il principale consigliere medico del presidente degli Stati Uniti durante la pandemia di COVID19, ha ammesso che la responsabile era una polmonite batterica, non un virus influenzale. Come hanno concluso Fauci e i suoi coautori:


"la maggior parte dei decessi nella pandemia influenzale del 1918-1919 probabilmente è derivata direttamente dalla polmonite batterica secondaria causata da comuni batteri del tratto respiratorio superiore." [Fonte academic.oup.com]


Lo smascherato ha seppellito il mascherato durante la pandemia di influenza spagnola del 1918


Guardate questo video informativo e rendetevi conto che la storia, così come ci viene raccontata, è una Grande Bugia. Per generazioni siamo stati semplicemente le pedine usa e getta di un'élite che si è servita di noi stessi.



Fort Riley in Kansas, non in Spagna, fu il luogo dove iniziò la mortale pandemia del 1918 dopo che un vaccino sperimentale fu dato ai soldati che stavano per partire per l'Europa per combattere in trincea. Ai soldati e alla popolazione civile fu detto che avevano bisogno del vaccino a causa della probabile diffusione della malattia dalle trincee umide e sporche dove i soldati passavano la maggior parte della loro guerra.


I parallelismi tra allora e oggi sono spaventosi. La fonte del vaccino del 1918 era l'Istituto Rockefeller e il risultato della morte di massa era la probabile conseguenza prevista perché, allora come oggi, un'élite globalista è preoccupata di 'abbattere il gregge' dell'umanità a causa delle loro convinzioni eugenetiche dichiarate che le persone sono una piaga su questo pianeta - la 'loro' terra, non la nostra.


Se la pandemia del 1918 fosse stata veramente un virus influenzale, allora avrebbe ucciso prima gli anziani e i deboli. Ma, di fatto, fu più letale tra i giovani e sani e tra coloro che erano stati vaccinati!


La Fondazione Rockefeller ha finanziato il movimento eugenetico in America


Sapevi che i Rockefeller sono eugenisti convinti?

Come la pandemia di influenza spagnola del 1918 ha dei paralleli eugenetici oggi

Se leggete truthandconspiracy.com imparerete quanto segue:

"Nel 1975, il CONGRESSMAN LARRY P. MCDONALD, ha detto le seguenti parole sui Rockefeller; "La spinta dei Rockefeller e dei loro alleati è di creare un governo mondiale unico che combini il supercapitalismo e il comunismo sotto la stessa tenda, tutto sotto il loro controllo.... Intendo la cospirazione? Sì, è così. Sono convinto che ci sia un tale complotto, di portata internazionale, vecchio di generazioni nella pianificazione, e incredibilmente malvagio nell'intento".

L'eredità della Fondazione Rockefeller nel finanziare l'eugenetica

Secondo Edwin Black di Cleveland Jewish News, "Più di 27 [per l'esattezza, nel 1936, 35] stati si unirono alla vergognosa campagna utopica, durata decenni, per ingegnerizzare medicalmente la supremazia razziale".

"Il loro obiettivo finale era quello di eliminare fino al 90% della popolazione dal futuro riproduttivo dell'America"". [Fonte truthandconspiracy.com]

Queste parole profetiche del deputato McDonald del 1975 dovrebbero suonare un avvertimento agghiacciante per tutti noi oggi.

Attraverso un processo di "spargimento" i vaccinati hanno infettato i non vaccinati per causare il maggior numero di morti dal 1918 al 1920. Questo è esattamente ciò che sembra accadere oggi con i "vaccini" sperimentali COVID19.  Per coincidenza (o no!) l'esperto medico capo allora era Frederick Gates che lavorava per implementare il piano Rockefeller sui vaccini. Oggi, è il miliardario Bill Gates che implementa l'ultimo piano Rockefeller sui vaccini. Siete già preoccupati?

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia