L'AUSTRALIA ESIGE CHE IL 70% DELLA POPOLAZIONE PRENDA IL VACCINO, O TUTTI RESTANO IN LOCKDOWN

 

L'AUSTRALIA ESIGE CHE IL 70% DELLA POPOLAZIONE PRENDA IL VACCINO, O TUTTI RESTANO IN LOCKDOWN

Di Mac Slavo www.shtfplan.com


Le classi dominanti hanno disperatamente preso a minacciare ora per convincere la gente a conformarsi. Il primo ministro australiano sta dicendo che finché il 70% della popolazione non si sottomette al "vaccino", i padroni non aggiungeranno nessun anello alle catene degli schiavi.


Se solo ci rendessimo conto che siamo più numerosi di loro e che possiamo vivere liberamente.


Il premier Scott Morrison ha rivelato un obiettivo del 70% di vaccinazione per la prossima fase di allentamento delle restrizioni. Il suo gabinetto ha concordato la tabella di marcia dopo che 170 nuovi casi sono stati registrati nel NSW venerdì.


In una conferenza stampa venerdì, Morrison ha annunciato le "fasi" che il suo governo ha pianificato per l'apertura dell'Australia, un paese che è stato bloccato mentre i padroni continuano a spaventare le masse con la variante delta in alcune regioni e a Sydney.


Mentre venerdì sono stati registrati 170 nuovi casi nel Nuovo Galles del Sud (NSW), la regione dell'Australia più colpita questo mese, Morrison ha detto che la prossima fase della sua tabella di marcia Covid sarà quella di vaccinare completamente il 70% degli australiani idonei. Questa pietra miliare, che ha chiamato "fase B", significherebbe un limite più alto per gli arrivi sui voli internazionali e meno restrizioni per i cittadini completamente vaccinati, secondo un rapporto di RT


In una terza fase, la "fase C", quando l'80% della popolazione sarà immunizzata, gli australiani completamente vaccinati non avranno restrizioni e saranno autorizzati a lasciare il paese.


Morrison ha cercato di proiettare un senso di unità tra gli australiani, dicendo che gli stati possono passare alla fase B solo se l'intero paese raggiunge quella media a livello nazionale, e poi anche lo stato o il territorio stesso raggiunge il 70%. -RT


Questi psicopatici vogliono che la gente pensi di poter decidere chi deve essere libero e le condizioni per farlo.  Siamo tutti esseri umani.  Siamo nati liberi. Siamo controllati dalla mente e ci viene fatto il lavaggio del cervello per essere schiavi asserviti ai governanti. Devono schiavizzare la mente perché è molto più efficace della schiavitù fisica.


Abbiamo bisogno di svegliarci.  Dobbiamo usare il nostro pensiero critico e rompere la propaganda. Sta accadendo, anche se lentamente, ma sta accadendo, mentre i governanti proiettano la loro disperazione nel cercare di far iniettare la gente.


Le autorità australiane hanno anche affrontato il contraccolpo per le loro restrizioni Covid imposte all'interno del paese, in particolare nel NSW, con molti che si oppongono al vaccino e alle chiusure. Sabato, migliaia di persone sono scese in strada a Sydney per protestare contro le restrizioni estese del NSW, imposte in risposta alla battaglia in corso nella regione contro la variante Delta. Più di 50 persone sono state arrestate e 500 sono state multate. Il dissenso da ciò che i padroni vogliono imporre agli schiavi non sarà tollerato.


Rimanete preparati e consapevoli. Questo si sta diffondendo rapidamente.  Continua a guadagnare ritmo. Sappiate cosa sta succedendo e rifiutate di vivere nella paura.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia