Morte da vaccino - Il più grande scandalo del 21° secolo

 

Morte da vaccino - Il più grande scandalo del 21° secolo

Nel suo libro "Deadly Medicines and Organized Crime" (Farmaci mortali e crimine organizzato) , il Dr. Peter Gotzsche, probabilmente riconosciuto come uno dei maggiori esperti al mondo nella valutazione della medicina basata sulle prove (EBM), scrive: "La ragione per cui prendiamo così tanti farmaci è che le compagnie farmaceutiche non vendono farmaci. Vendono bugie sui farmaci.... I pazienti non si rendono conto che anche se i loro medici sanno molto sulle malattie, la fisiologia umana e la psicologia, sanno molto poco sui farmaci che sono stati inventati e vestiti dall'industria farmaceutica".


Una questione che raramente viene discussa o a cui viene data seria attenzione è l'eccessiva specializzazione nella sanità.  L'approccio della medicina moderna per identificare e trattare le malattie e affrontare la riduzione delle infezioni ha in molti casi cessato di essere multidisciplinare.


La medicina è anche diventata sempre più compartimentata e confinata in un rigido sistema di credenze materialiste che ha ormai stabilito un proprio insieme di standard, criteri e valori che sono spesso contrari ai protocolli scientifici gold-standard. La conseguenza è che il suo ristretto pensiero unico ha isolato la medicina moderna dalla critica oggettiva e ha preservato i suoi difetti interni, gli errori e le invenzioni, che hanno contribuito al ferimento e alla morte non necessari di innumerevoli pazienti 


La spesa sanitaria statunitense ha raggiunto i 3,8 trilioni di dollari nel 2019. A causa della pandemia di Covid, le spese per il 2020 saranno astronomicamente più alte. Ci si potrebbe aspettare che con il sistema sanitario più costoso del mondo, gli Stati Uniti avrebbero ugualmente le migliori pratiche basate sull'evidenza per mantenere i suoi cittadini in salute. Ormai dovremmo essere abilmente esperti nel prevenire e invertire le malattie, mentre facciamo errori minimi che portano a lesioni o morte.


Tuttavia, è l'esatto contrario. Invece di minimizzare i fattori che causano le malattie, la medicina americana causa più malattie attraverso test diagnostici sbagliati, un uso eccessivo di procedure mediche e chirurgiche, e una prescrizione eccessiva di farmaci. La ragione fondamentale di questa catastrofe è che l'establishment sanitario di oggi, e la scienza aziendale in generale, si basa troppo su motivi di profitto. 


Articolo originale: greatgameindia.com


Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia