A Berlino, tutti i manifestanti vengono bagnati, mentre il riscaldamento e l'acqua calda vengono tagliati in città

A Berlino, tutti i manifestanti vengono bagnati, mentre il riscaldamento e l'acqua calda vengono tagliati in città


Un'altra protesta in Germania il 9/01/2022. La polizia usa i cannoni ad acqua e invece di attaccare la prima fila di manifestanti questa volta li riversa con l'acqua. La polizia di Berlino ha inondato la protesta. La temperatura dell'aria è intorno ai 2 gradi oggi per quasi tutto il giorno.
Proprio a quest'ora oggi si è saputo che una grande centrale termica di Berlino, che fornisce calore e acqua calda a 370.000 famiglie, si è fermata. Il motivo dello spegnimento dell'impianto non è specificato per ora.
Lo strano innaffiamento di tutti i manifestanti con acqua e l'uso di cannoni in modo diverso dai precedenti predispone a pensare nella direzione se l'acqua sia "acqua pura".


L'orribile comportamento e la brutalità della polizia in Germania è già nota a tutti.
Durante le proteste, una ragazza insoddisfatta del comportamento di un poliziotto che colpiva un manifestante senza motivo, l'ha portata a reagire con un colpo leggero, toccando letteralmente la schiena del poliziotto. Questo video mostra l'atteggiamento da "gentiluomo" della polizia nei confronti della giovane ragazza, che potrebbe non avere 18 anni.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia