Alphonso Davies, 21 anni stella del calcio sviluppa miocardite, aveva adempiuto al 'dovere' vaccinale Covid

 

Alphonso Davies, stella del calcio sviluppa miocardite, aveva adempiuto al 'dovere' vaccinale

Da thecovidworld


La stella del Bayern Monaco Alphonso Davies è stato messo in disparte dopo che gli è stata diagnosticata una miocardite (infiammazione del muscolo cardiaco). Davies, che è considerato uno dei migliori terzini del mondo, sarà fuori gioco per almeno "le prossime settimane" dopo la diagnosi del problema al cuore.


Tutti i giocatori del Bayern Monaco e i membri dello staff avevano ricevuto la terza dose di richiamo vaccinale COVID durante la pausa invernale, secondo l'emittente tedesca Sport1.


In una conferenza stampa pre-partita venerdì, il manager del Bayern Julian Nagelsmann ha detto che la condizione cardiaca è stata rilevata nell'esame di follow-up dato a tutti i giocatori che hanno preso il COVID.


"Non si allenerà fino a nuovo ordine. Non sarà disponibile, anche nelle prossime settimane.

L'ecografia mostra che questa miocardite non è così drammatica ma è un segno di miocardite. Ancora, deve guarire e questo richiederà sicuramente del tempo". 

Davies è risultato positivo al COVID il 5 gennaio, con il Bayern che ha detto che il 21enne si è auto-isolato e sta "bene" dopo il test positivo.


Nove altri giocatori del Bayern sono risultati positivi al COVID all'inizio di gennaio, nonostante l'intera squadra sia stata vaccinata e potenziata.


Non si sa se e quando Davies potrà tornare in campo.


Da thecovidworld

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia