Andrzej Duda, Presidente polacco è contagiato Covid appena 2 settimane dopo il richiamo vaccinale, terza dose

 

Il presidente polacco è infetto 2 settimane dopo aver preso il booster

Duda si sente 'bene' e non ha sintomi 'gravi' della malattia.

Il presidente polacco Andrzej Duda è risultato positivo al coronavirus il 5 gennaio ed è andato in auto-isolamento.

Questo è stato annunciato dal capo del gabinetto del presidente della Polonia Pavel Schroth sulla pagina Twitter.

"In relazione ai casi di malattia nell'amministrazione presidenziale e nel suo entourage, Andrzej Duda è risultato positivo al COVID-19".

Ha notato che il capo della Polonia si è ammalato, nonostante il fatto che ha recentemente ricevuto la terza dose del vaccino contro il coronavirus. Pavel Schroth ha detto che in aprile e giugno dello scorso anno, Duda ha ricevuto 2 dosi del vaccino, il 17 dicembre - la terza dose.

Si noti che Andrzej Duda ha contratto il coronavirus per la seconda volta. La prima volta si è ammalato nell'ottobre 2020.

Ricorderemo, il re di Svezia Carl XVI Gustav e sua moglie la regina Sylvia si sono ammalati di coronavirus, nonostante il fatto che sono riusciti a fare tre dosi del vaccino contro l'infezione da coronavirus.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia