Sarah Jessica Blattner, un'altra ragazza di 14 anni morta nel sonno


Sarah Jessica Blattner, una ragazza israelo-americana di 14 anni con una condizione di salute sottostante, è morta nel sonno il 12 ottobre a causa di un attacco di cuore dopo aver ricevuto una dose di vaccino Pfizer cinque mesi prima.


I suoi genitori hanno deciso di parlare finalmente tre mesi dopo la sua morte e hanno esortato il pubblico a non vaccinare i loro figli. Nel loro caso, è stato un grande "errore".


A Blattner è stato diagnosticato il cancro quando aveva nove mesi. È sopravvissuta e vive senza cancro da 11 anni, secondo il suo post su Twitter nel 2020.

Secondo un post su Facebook, la mamma di Blattner, Ilana, ha condiviso che hanno bisogno di darle il vaccino COVID perché è a rischio a causa della sua condizione di salute sottostante. "Era importante per noi darle il vaccino a causa della bassa capacità polmonare dovuta alla scoliosi (curvatura spinale) che si è sviluppata fin dalla giovane età (a causa di una malattia oncologica di cui ha sofferto fino a due anni)".


Prima che Blattner ricevesse il vaccino, si è sottoposta a un intervento chirurgico che avrebbe dovuto migliorare il suo appoggio delle gambe e la sua postura. Un giorno dopo l'intervento, era in grado di camminare.


Improvvisamente non poteva stare in piedi o camminare una settimana dopo aver ricevuto il vaccino. Il suo medico ammise che si trattava di un fenomeno neurologico legato al vaccino e che sarebbe passato. Inoltre, pochi giorni prima della sua morte, si lamentava dei suoi forti battiti cardiaci. I suoi medici hanno pensato che probabilmente aveva avuto un attacco di cuore.


Leggi l'intero estratto del post su Facebook:


Sarah Jessica Baltner, 14,5 anni, israelo-americana, è andata a dormire il 12 ottobre e non si è più svegliata. Questo è successo 5 mesi dopo aver ricevuto una dose del vaccino Pfizer.

Il fratello di Alex vive in Israele e ci ha contattato. Ilana, madre di Alex e Sarah Jessica RIP, è un ex israeliana e vive a Miami. Oshri Shamir del team dei documentari ha parlato con la madre e porta la sua testimonianza. I nostri cuori sono con la famiglia e le nostre sincere condoglianze.

Ilana, madre di Sarah-Jessica, 14 anni, racconta:

"A 14,5 anni mia figlia ha ricevuto il vaccino Pfizer per Corona.

Era importante per noi farle il vaccino a causa della bassa capacità polmonare dovuta alla scoliosi (curvatura spinale) che si è sviluppata fin da piccola (a causa di una malattia oncologica di cui ha sofferto fino a due anni).

Dieci giorni prima della vaccinazione ha subito un intervento chirurgico che avrebbe dovuto migliorare il suo appoggio delle gambe e la sua postura. È importante capire che subito dopo lo stesso intervento è andata e tutto andava bene. Una settimana dopo il vaccino improvvisamente non riusciva più a stare in piedi e a camminare e i medici che la esaminarono dissero che era un fenomeno neurologico legato al vaccino e che sarebbe passato. Eppure, nel giro di due mesi ha lavorato e si è ristabilita alla grande.

Il 12 ottobre è tornata da scuola, io ero a fare la spesa con lei e lei è andata a dormire. Alle 4 del mattino sono entrata nella sua stanza, non riusciva ad addormentarsi così l'ho coperta con una coperta e sono rimasta con lei finché non si è addormentata. Alle 8:30 sono entrata nella sua stanza e lei non era più viva.

Solo allora mi sono ricordata che qualche giorno fa si era lamentata di forti battiti cardiaci e ho pensato che probabilmente era stressata a causa della scuola. Non ho pensato neanche per un momento che ci fosse un problema con il suo cuore. Non c'è mai stato.

I medici hanno detto che probabilmente aveva avuto un attacco di cuore o qualcosa di elettrico nel suo cuore. Non eravamo d'accordo sull'apertura post-mortem.

14 anni e 9 mesi era nella sua morte. Una ragazza bella e talentuosa, aveva un canale YouTube e Tik Tok e Instagram.

5 giorni prima di morire ha registrato un video di lei che racconta la sua "storia immunitaria". Sono sicura che questo non è un caso ed è anche per questo che è importante per me sentire la sua storia. Non voglio che sia per niente, non voglio che succeda ad altri bambini. Questo materiale non dovrebbe essere dato ai bambini in nessun modo. Questo è semplicemente un errore. Per favore ascoltate me e la storia di mia figlia. Per favore. "


Il padre di Blattner ha commentato il video che ha fatto cinque giorni prima di morire e ha detto di non vaccinare nessuno sotto i 24 anni,

"Era il nostro bellissimo angelo. Pieno di ambizione, grinta, passione e amore. La sua vita era davanti... il dolore è insopportabile. Assicuratevi di non vaccinare nessuno sotto i 24 anni. Non c'è nessun vantaggio medico e, nel nostro caso, perdita totale......"

 

La morte di Jessica Blattner è stata annunciata pubblicamente dalla Riverside Gordon Memorial Chapels di Miami, FL.

Sarah Jessica Blattner, un'altra ragazza di 14 anni morta nel sonno

thegatewaypundit

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia