Torna internet in Kazakistan e video mostrano poliziotti brutalmente picchiati

 

Torna internet in Kazakistan e video mostrano poliziotti brutalmente picchiati

Scontri tra manifestanti e polizia sono ripresi nel centro di Alma-Ata, diversi agenti delle forze dell'ordine sono stati catturati e picchiati, riferisce RIA Novosti.


Secondo l'agenzia, gli agenti hanno fermato centinaia di manifestanti alla periferia del centro della capitale. I manifestanti sono armati di manganelli. Le forze di sicurezza usano mezzi speciali contro di loro, comprese le granate stordenti.


Si sentono esplosioni nel centro della città, la polizia sta cercando di respingere i manifestanti.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia