FBI accusata di aver organizzato la rivolta a Washington DC il 6 Gennaio 2020


All'udienza del Comitato Giudiziario del Senato di martedì, il senatore Ted Cruz (R-TX) ha interrogato Jill Sanborn, assistente direttore esecutivo del ramo sicurezza nazionale del Federal Bureau of Investigation.

'Non posso rispondere': L'assistente del direttore dell'FBI si rifiuta di rispondere alle domande di Ted Cruz sul 6 gennaio 2020


Cruz ha detto: "Ci sono molte persone comprensibilmente molto preoccupate dal signor Epps. La notte del 5 gennaio 2021, Epps si aggirava tra la folla che si era riunita e c'è un video di lui che canta: "Domani, dobbiamo entrare nel Campidoglio, nel Campidoglio! Questo è stato un comportamento strano, così strano che la folla ha iniziato a cantare, "Fed! Fed! Fed! Fed! Fed! Fed! Signora Sanborn, Ray Epps è un federale?"

"Signore, non posso rispondere a questa domanda", ha risposto.

"Il giorno dopo, il 6 gennaio", ha continuato Cruz, "il signor Epps è visto sussurrare ad una persona e cinque secondi dopo, cinque secondi dopo aver sussurrato ad una persona, quella stessa persona inizia a demolire con la forza le barricate. Il signor Epps li ha spinti ad abbattere le barricate?".

"Signore, come per le altre risposte, non posso rispondere", ha detto.

"Poco dopo, l'FBI ha pubblicato un post pubblico, cercando informazioni su individui collegati a crimini violenti il 6 gennaio. Tra questi individui in fondo, c'è il signor Epps. L'FBI ha chiesto pubblicamente informazioni, identificando, offrendo ricompense in denaro... per informazioni che portassero all'arresto. Questo è stato pubblicato e poi, qualche tempo dopo, magicamente, il sig. Epps è scomparso dalla pubblicazione pubblica.

"Secondo i registri pubblici, il signor Epps non è stato accusato di nulla, nessuno ha spiegato perché una persona filmata, che esortava la gente ad andare al Campidoglio, una persona la cui condotta era così sospetta, la folla credeva che fosse un federale, sarebbe magicamente scomparsa dalla lista delle persone che l'FBI stava esaminando.

"Signora Sanborn, molti americani sono preoccupati che il governo federale abbia deliberatamente incoraggiato una condotta illegale e violenta il 6 gennaio. La mia domanda a lei - e questa non è una domanda ordinaria di applicazione della legge. Questa è una questione di responsabilità pubblica: Gli agenti federali o quelli al servizio degli agenti federali hanno attivamente incoraggiato una condotta violenta e criminale il 6 gennaio?"

"Non che io sappia, signore", ha risposto.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia