Paesi Bassi: centinaia di scuole ora offrono insetti nei pranzi dei bambini

 I Paesi Bassi sono impazziti, insieme a Canada e Australia, indottrinando i bambini vulnerabili a provocare cambiamenti comportamentali. Centinaia di scuole nei Paesi Bassi offrono ora vermi della farina e insetti nei pranzi dei bambini per normalizzare gli insetti alimentari e salvare l'ambiente. La campagna contro gli insetti è un aspetto del Grande Reset guidato dal Forum economico mondiale (WEF). Allo stesso tempo, sotto la guida del WEF, gli agricoltori sono costretti ad abbandonare le loro terre per limitare l'offerta di bestiame della nazione per ridurre le emissioni di metano.


I Paesi Bassi sono impazziti, insieme al Canada e all'Australia, grazie al World Economic Forum e ai pazzi per il clima. Stanno indottrinando i bambini a mangiare insetti. Centinaia di scuole nei Paesi Bassi stanno ora offrendo vermi della farina e insetti ai pranzi dei bambini per normalizzare gli insetti alimentari e salvare l'ambiente.

 RTV Ost Rapporti

Dopo una prima esitazione, gli studenti della scuola elementare Octopus di Zwolle se li sono messi accuratamente in bocca: i vermi della farina. E mentre le papille gustative iniziano a lavorare sul cibo sconosciuto, alcuni volti si illuminano: "sa di noci", dicono.

I bambini delle scuole sono oggi esposti a una nuova esperienza alimentare. Parte di un pacchetto didattico sul cibo sano e sostenibile. È un mezzo collaudato: cambiamenti comportamentali attraverso i bambini (ancora) disinibiti. Perché, se lo apprezzano, allora ha un futuro.

Gli studenti della 7a elementare hanno anche assaggiato piatti a base di vermi lupino e altri insetti.

La campagna contro gli insetti nel mondo occidentale è un aspetto del Great Reset. Allo stesso tempo, sotto la guida del WEF, gli agricoltori sono costretti ad abbandonare le loro terre per limitare l'offerta di bestiame della nazione che, secondo l'organizzazione, dovrebbe ridurre le emissioni di metano.

Anche l'Australia offre bug ai bambini delle scuole. I bambini sono vulnerabili all'indottrinamento.

A luglio, dopo aver utilizzato incentivi e sussidi governativi per costruire una nuova struttura a Londra, Ontario, per produrre 9.000 tonnellate di grilli  per il consumo umano in sostituzione di mucche, maiali e polli, il primo ministro canadese Justin Trudeau ha lanciato una serie di riduzioni delle emissioni di azoto regolamentazioni mirate all'agricoltura tradizionale .

Leggi l'articolo completo qui...

Deposito climatico:    https://www.climatedepot.com/2022/10/15/psyop-hundreds-of-schools-in-the-netherlands-introduce-10-12-yo-kids-to-mealworms-insects-goal -portare-cambiamenti-comportamentali-attraverso-bambini-senza pregiudizi/

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Link e materiale non pertinente sarà eliminato.

Nuova Vecchia