Wi-Fi e 5G hanno la stessa probabilità di causare tumori delle sigarette

Wi-Fi e 5G hanno la stessa probabilità di causare tumori delle sigarette

È davvero sorprendente come le preoccupazioni per la salute relative alle radiazioni senza fili, che sono saldamente stabilite nella letteratura scientifica, siano spesso ignorate e non affrontate dai media tradizionali. Dato il fatto che i media mainstream controllano una grande quantità di percezione e consapevolezza delle persone riguardo a molteplici problemi, le preoccupazioni per la salute relative al 5G sono ancora in gran parte fuori dal radar per molti.

Abbiamo visto molti esempi di come le agenzie federali per la salute siano state completamente compromesse dalle aziende e il nuovo numero 5G non sembra diverso al momento. Questo è il modo in cui determinati prodotti e servizi vengono approvati senza mai passare realmente attraverso test di sicurezza appropriati.

Un grande esempio di questo tipo di corruzione aziendale negli Stati Uniti, ad esempio, è stato descritto alcuni anni fa da un gruppo di oltre una dozzina di scienziati all'interno del CDC che ha rilasciato una dichiarazione pubblica, pur restando anonima, delineando il grande problema dell'influenza corporativa e l'effetto che ha sulle decisioni in materia di politica sanitaria. Si chiamavano Spider Papers. Gli autori hanno sottolineato pesantemente quanto sia grande questo problema.

Internet veloce, ma enormi rischi per la salute

Una notizia sull'argomento 5G ha portato alla luce un rapporto pubblicato da Martin L. Pall, un dottorato di ricerca e professore emerito di biochimica e scienze mediche di base presso la Washington State University, che affermava che "Mettendo in decine di milioni di antenne 5G senza un solo test biologico di sicurezza si deve parlare dell'idea più stupida che qualcuno abbia mai avuto nella storia del mondo. "


Queste preoccupazioni per la salute sono esattamente il motivo per cui un ministro del governo belga ha annunciato che Bruxelles sta fermando i suoi piani 5G. Anche prima del lancio del 5G, diversi paesi hanno vietato la connessione Wifi e telefoni cellulari in giro per scuole, bambini e feti.

Con così tante informazioni e iniziative là fuori che vengono create, serve davvero a dimostrare che non viviamo affatto in una democrazia. Varie "cose" sono imposte alla popolazione senza che noi lo sappiamo e i politici non affrontano mai le vere preoccupazioni che hanno le persone. Prendiamo ad esempio Donald Trump, che ha recentemente dichiarato che "il 5G è una gara vinceremo". Su CETV abbiamo analizzato perché Trump sta spingendo così duramente per il 5G, puoi guardare il segmento qui. Ho anche recentemente scritto un articolo riguardante il Primo Ministro canadese Justin Trudeau e il 5G, dove ignora completamente anche le note preoccupazioni per la salute.

La verità è che i dottori hanno trattato i pazienti da una sovraesposizione alle radiazioni senza fili per un po ', nonostante il fatto che molti là fuori ancora, purtroppo, credono che sia una condizione mentale, che è fuorviante data tutta la scienza pubblicata e chiara danno che viene inflitto Scienziati e medici si sono riuniti di recente al Queen's Park di Toronto, nell'Ontario, esortando il governo provinciale a prendere provvedimenti per proteggere la salute pubblica prima del lancio del wireless 5G - la prossima generazione della tecnologia dei telefoni cellulari. Detto questo, la tecnologia 5G è già stata implementata, molte persone lo stanno usando per la loro connessione internet, per esempio.

"La mia clinica sta già valutando pazienti provenienti da tutto l'Ontario che sono sensibili alle radiazioni a microonde dai loro dispositivi wireless tra cui telefoni cellulari, Wi-Fi e un numero crescente di elettrodomestici intelligenti", ha detto la dott.ssa Riina Bray, direttore medico della Environmental Health Clinic al Women's College Hospital di Toronto. "Ci aspettiamo che il wireless 5G si aggiunga a questo onere".

Scienziati e medici di dozzine di paesi si stanno unendo per mettere in guardia i loro governi su ciò che sta accadendo. L'unico problema è che i governi sono stati compromessi dalle aziende, ma la consapevolezza è ancora in carica. L'infrastruttura 5G iniziale in Ontario inizierà nel corridoio da Toronto a Montreal. Senza questa implementazione, l'esposizione umana quotidiana alle radiazioni a microonde è già molto più alta di un trilione di volte superiore rispetto ai telefoni cellulari.

Il dottor Anthony Miller, professore emerito presso l'Università di Toronto, e consulente dell'agenzia internazionale per la ricerca sul cancro, ha dichiarato: "Molti scienziati in tutto il mondo ora credono che le radiazioni a radiofrequenza debbano essere elevate a un cancerogeno umano di prima classe, nella stessa lista delle sigarette , Raggi X e amianto. "




Esprimi il tuo pensiero lasciando un commento, ricordati di condividere questo articolo se lo ritieni di valore.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia