In Fiamme Raffineria di Petrolio Indonesiana

In Fiamme Raffineria di Petrolio Indonesiana


Un enorme incendio è scoppiato in una delle più grandi raffinerie di petrolio dell'Indonesia, creando un inferno di traino e oscuri pennacchi di fumo e fumi tossici. Alcuni esperti dicono che un fulmine potrebbe aver innescato l'incendio e l'esplosione.


Almeno 20 persone sono state ferite, cinque delle quali sono in terapia intensiva dopo aver subito gravi ustioni, e circa 950 residenti locali sono stati evacuati dalle loro case, secondo la BBC. Tre persone sono ancora disperse e un altro sarebbe morto per un attacco di cuore durante il traumatico evento, secondo il Guardian.



L'incendio è iniziato alle 12:45 ora locale di lunedì 29 marzo (13:45 ET domenica 28 marzo) alla raffineria Balongan sull'isola di West Java; la raffineria è in grado di lavorare 125.000 barili di greggio al giorno, la maggior parte dei quali viene inviata alla capitale Giacarta 140 miglia (225 chilometri) a ovest, secondo Reuters.


I vigili del fuoco sono riusciti a contenere le fiamme a solo quattro delle 72 unità di stoccaggio della benzina nel sito e a impedire che l'inferno si diffondesse in tutta la struttura, secondo la Reuters. Ma l'incendio continua a bruciare e a produrre dense nuvole di fumo nero. 



"La causa dell'incendio non è nota con certezza, ma al momento dell'incidente pioveva forte accompagnato da fulmini", ha detto Pertamina - la compagnia petrolifera statale che gestisce la raffineria - in un comunicato.


Tuttavia, la polizia locale sospetta che il petrolio possa essere fuoriuscito da uno dei serbatoi e sia stato poi incendiato dal fulmine.


"Le informazioni iniziali che abbiamo ricevuto sono che c'è stata una perdita nell'impianto", ha detto a Reuters Ahmad Dofiri, capo della polizia di West Java. "Mentre la perdita veniva gestita, il fulmine ha colpito".


Anche i rapporti dei residenti evacuati sostengono la teoria che il petrolio fuoriuscito possa essere stato incendiato da un fulmine.

In Fiamme Raffineria di Petrolio Indonesiana


"Abbiamo sentito prima un forte odore di carburante, così forte che mi faceva male il naso", ha detto una donna del posto di nome Susi al canale locale di notizie Metro TV, secondo Reuters. "Abbiamo sentito dei fulmini, improvvisamente il cielo era arancione".


Non appena le fiamme saranno completamente spente, le autorità locali inizieranno un'indagine completa per capire come è iniziato l'incendio, secondo Pertamina. La compagnia ha anche detto che la raffineria sarà presto in funzione e ha assicurato al pubblico che non ci sarà carenza di petrolio nel paese.


"L'attrezzatura principale della raffineria non è colpita", ha detto a Reuters Nicke Widyawati, amministratore delegato e direttore di Pertamina. "Speriamo che l'impianto possa essere di nuovo operativo presto dopo aver spento l'incendio, in modo che non ci siano interruzioni nella fornitura".

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia