Il concerto dei Foo Fighters "solo per vaccinati" è stato cancellato dopo che un membro della band ha preso la COVID

 

Il concerto dei Foo Fighters "solo per vaccinati" è stato cancellato dopo che un membro della band ha preso la COVID

Di Megan Redshaw childrenshealthdefense.org

A partire dal 12 luglio, il CDC ha riportato 5.492 casi di COVID con conseguente ricovero o morte. Nel frattempo, gli stati continuano a segnalare altri casi di sfondamento, e i New York Yankees cancellano l'apertura della serie dopo che i giocatori completamente vaccinati risultano positivi.


Le segnalazioni di casi di penetrazione di COVID continuano ad aumentare - al 12 luglio, i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) hanno riportato 5.492 casi di breakthrough con conseguente morte e ricovero.

Un caso breakthrough (penetrazione, che passa attraverso) si riferisce a chiunque venga diagnosticato con COVID dopo essere stato completamente vaccinato. Una persona è considerata completamente vaccinata due settimane dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino COVID Pfizer o Moderna, o due settimane dopo aver ricevuto il vaccino Johnson & Johnson (J&J) a dose singola.

A maggio, il CDC ha rivisto il suo sistema di segnalazione dei casi di breakthrough , dichiarando che avrebbe contato solo i casi che hanno come risultato l'ospedalizzazione o la morte. In precedenza, l'agenzia aveva incluso nel conteggio dei casi di breakthrough chiunque fosse risultato positivo al COVID.

Alcuni stati seguono la nuova guida del CDC per il conteggio dei casi di penetrazione. Altri stati continuano a segnalare, a livello statale, tutti i casi in cui un individuo risulta positivo, ma possono scegliere di segnalare al CDC solo i ricoveri e i decessi.

I Foo Fighters cancellano il concerto per 'soli vaccinati' dopo che un membro della band vaccinato ha contratto la COVID


L'atteso ritorno dei Foo Fighters sul palco di Los Angeles è stato rimandato dopo che qualcuno all'interno dell'organizzazione è risultato positivo al COVID, ha riferito la CNN.

Il 14 luglio, la band ha annunciato tramite il suo account Twitter verificato:





A giugno, i Foo Fighters hanno tenuto un concerto al Madison Square Garden di New York che è stato annunciato come destinato solo a un pubblico vaccinato. I partecipanti dai 21 anni in su hanno dovuto mostrare la prova della vaccinazione all'entrata nel locale.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia