Diversi dipendenti della Walt Disney tra i 17 arrestati in un'operazione sotto copertura contro i pedofili

 

Diversi dipendenti della Walt Disney tra i 17 sospetti arrestati in un'operazione sotto copertura contro i pedofili

FLORIDA - I detective dell'ufficio dello sceriffo della contea di Polk e le agenzie partner hanno condotto un'operazione sotto copertura dal 27 luglio al 1° agosto 2021, durante la quale i detective si sono finti minorenni su piattaforme di social media, applicazioni mobili e siti di incontri online per indagare su coloro che predano e viaggiano per incontrare bambini per attività sessuali illecite.


I detective del dipartimento di polizia di Auburndale, del dipartimento di polizia di Orlando, del dipartimento di polizia di Winter Haven e dell'ufficio dello sceriffo della contea di Orange hanno partecipato a "Operation Child Protector".


I sospetti hanno comunicato e sollecitato quelli che credevano essere bambini tra i 13 e i 14 anni per atti sessuali. I sospetti si sono presentati in un luogo sotto copertura nella contea di Polk in momenti diversi per incontrare quelli che pensavano fossero bambini, per picchiarli sessualmente. Alcuni di loro hanno trasmesso immagini pornografiche mentre adescavano i bambini online, e sono stati opportunamente accusati anche per questo.


In tutto, gli investigatori hanno arrestato 17 sospetti, che affrontano un totale di 49 reati e due reati minori che includono: viaggio per incontrare un minore per fare sesso, tentata aggressione lasciva, uso di un computer per sedurre un bambino, uso illegale di un dispositivo di comunicazione bidirezionale e trasmissione di materiale dannoso per un bambino; sei sospetti hanno portato preservativi, e nove sospetti hanno precedenti penali (con 27 reati precedenti totali e 22 reati precedenti totali). Il più giovane sospetto arrestato ha 26 anni, e i due più vecchi sospetti hanno 47 anni. Erano tutti della zona centrale della Florida, tranne un sospetto che era qui in visita dalla California.



Gli arrestati, in ordine di arresto, sono:


1. Kenneth Javier Aquino, 26 anni, di Orlando. Il 27 luglio 2021, Aquino si è impegnato in una conversazione online su un sito di social networking con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 13 anni. Chiese alla "ragazza" di inviare foto, e le inviò un video esplicito di se stesso. Hanno anche comunicato tramite messaggi di testo sui telefoni cellulari. Ha chiesto l'indirizzo del luogo sotto copertura e poi è arrivato appena uscito dal lavoro, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto agli agenti che è un bagnino all'Animal Kingdom Lodge, Walt Disney World. Quando è arrivato alla posizione sotto copertura stava ancora indossando la sua polo Disney, costumi da bagno e Crocs. Ha detto agli investigatori di essere un veterano della Marina e di avere una fidanzata incinta. La sua storia criminale include precedenti arresti per possesso di marijuana, possesso di un'arma nascosta e mancata comparsa.


Aquino è stato registrato nella prigione della contea di Polk e accusato di:

- Un'accusa di aver viaggiato per incontrare un minore per sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione lasciva (F-3)

- Un'accusa di trasmissione di materiale dannoso per un minore (F-3)


2. Irving Oliver, 41 anni, di Lakeland. Il 27 luglio 2021, Oliver si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 14 anni. I due si sono poi messaggiati avanti e indietro tramite i telefoni cellulari. Lui chiese ripetutamente alla "ragazza" se voleva fare sesso con lui, e chiese l'indirizzo del luogo sotto copertura. È arrivato sul posto ed è stato arrestato senza incidenti. La sua storia criminale include precedenti arresti per violenza domestica, aggressione aggravata con un'arma mortale, violazione dell'ingiunzione di protezione, nessun documento di identità valido e mancata comparsa.


Oliver è stato registrato nella prigione della contea di Polk e accusato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- 2. Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)


3. Jarrod Justice, 33 anni, di Los Angeles, California. Il 27 luglio 2021, Justice, mentre era in vacanza dalla California, si impegnò in una conversazione online tramite un'applicazione di messaggistica con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 13 anni. I due si sono poi scritti avanti e indietro tramite i telefoni cellulari. Lui ha discusso di cosa voleva fare con lei sessualmente al suo arrivo e ha promesso di portare dei preservativi. Quando è arrivato al luogo sotto copertura con i preservativi, lei gli ha chiesto di portargli delle caramelle, così ha guidato fino a un negozio e le ha comprato dei Sour Patch Kids. È tornato al luogo, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto agli agenti che è sposato e che lavora al Best Buy.


Justice è stato registrato nella prigione della contea di Polk e accusato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)


4. Lior Enbar, 31 anni, di Orlando. Il 27 luglio 2021, Enbar si è impegnato in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 14 anni. Ha poi iniziato a chiamare il suo cellulare, usando *67 per bloccare il suo numero. Chiese alla "ragazza" foto e video, e discusse ciò che voleva fare con la ragazza sessualmente. Ha chiesto l'indirizzo della posizione sotto copertura e poi ha guidato lì, con preservativi, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto ai deputati che vive con i suoi genitori e che è un autista di consegne di Domino's Pizza.


Enbar è stato registrato nella prigione di Polk County e accusato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)

- 4. Dare false informazioni a LEO (M1)


5. Joshua Ortega, 30 anni, di Davenport. Il 29 luglio 2021, Ortega si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 13 anni, poi chiese il suo numero di telefono e comunicò con lei in quel modo. Disse alla "ragazza" cosa voleva fare con lei sessualmente e le promise che aveva dei preservativi e che non l'avrebbe messa incinta. Ha chiesto l'indirizzo del luogo sotto copertura e poi ci è andato a piedi, con i preservativi, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto agli agenti che è disoccupato e vive con sua madre, e che si è recato sul posto per fare sesso con la ragazza perché non lo faceva da un po'. La sua storia criminale include precedenti arresti per possesso di cocaina e marijuana, furto con scasso, furto aggravato, nessuna patente valida e violazione della libertà vigilata. È stato rilasciato dalla prigione statale nel gennaio 2020. I detective hanno trovato PCP e armamentario per droghe nascosto nel suo portafoglio.


Ortega è stato registrato nella prigione di Polk County e accusato di:

- Un'accusa di aver viaggiato per incontrare un minore per fare sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)

- Un'accusa di Introduzione di contrabbando in una struttura di detenzione (F-3)

- Un'accusa di possesso di PCP (F-3)

- Un capo d'accusa per possesso di armamentario (M-1)


6. Julio Enrique Cedeno, Jr. di 45 anni di Zephyrhills. Il 29 luglio 2021, Cedeno si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 13 anni, poi chiese il suo numero di telefono e comunicò con lei in quel modo. Ha detto alla "ragazza" cosa voleva fare con lei sessualmente e le ha chiesto foto, video o video chat. Le ha inviato foto esplicite di se stesso. Ha chiesto l'indirizzo del luogo sotto copertura e poi ha guidato lì, con i preservativi, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto agli agenti che è sposato e che è un imprenditore generale autonomo. La sua storia criminale include precedenti arresti per batteria aggravata, batteria, furto e violazione della libertà vigilata.


Cedeno è stato registrato nel carcere di Polk County e accusato di:

- Due conteggi di trasmissione del materiale nocivo al minore (F-3).

- 6. Un conteggio dell'uso illegale del dispositivo di comunicazione bidirezionale (F-3)


7. Juan Guadalupe-Arroyo, 47 anni, di Davenport. Il 30 luglio 2021, Guadalupe-Arroyo si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva un ragazzo di 14 anni. Disse al "ragazzo" che aveva 40 anni e gli disse cosa voleva fare con il ragazzo sessualmente. Ha chiesto l'indirizzo del luogo sotto copertura e poi ha guidato lì, con preservativi, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto agli agenti che è un infermiere registrato all'Adventhealth Care Center di Celebration.


Guadalupe-Arroyo è stato registrato nella prigione della contea di Polk e accusato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- Un'accusa di travisamento dell'età online/uso del computer per sedurre un bambino (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)


8. Carlos Flores, 36 anni, di Orlando. Il 30 luglio 2021, Flores si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 13 anni, poi chiese il suo numero di telefono e comunicò con lei in quel modo. Disse alla "ragazza" che aveva 17 anni e che voleva fare sesso con lei nella sua auto. Ha chiesto l'indirizzo del luogo sotto copertura e poi ha guidato fino alla zona, con preservativi, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto agli agenti che è il manager dello Starbucks all'aeroporto internazionale di Orlando.


Flores è stato registrato nella prigione di Polk County e accusato di:

- Un'accusa di aver viaggiato per incontrare un minore per fare sesso (F-2)

- Un'accusa di travisamento dell'età online/uso del computer per sedurre un bambino (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)


9. Enrique Medina, 47 anni, di Orlando. Il 30 luglio 2021, Medina si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 13 anni, poi chiese il suo numero di telefono e comunicò con lei in quel modo. Ha detto alla "ragazza" le cose che voleva fare con lei sessualmente. Ha chiesto l'indirizzo della posizione sotto copertura e poi ha guidato fino alla zona, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto agli agenti che è impiegato da Celmark International nel dipartimento di igiene.


Medina è stato prenotato nella prigione della contea di Polk ed è stato incaricato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- 9. Un conteggio tentato di batteria lasciva (F-3)


10. Adam Smith, 30 anni, di Kissimmee. Il 30 luglio 2021, Smith si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 14 anni, poi chiese il suo numero di telefono e comunicò con lei in quel modo. Disse alla "ragazza" le cose che voleva fare con lei sessualmente. Ha chiesto l'indirizzo della posizione sotto copertura e poi ha guidato fino a lì, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto ai deputati che è impiegato come tecnico di manutenzione in un hotel nella zona della città vecchia di Kissimmee. La sua storia criminale include arresti precedenti per violenza domestica della batteria, manomissione della prova e violazione della libertà vigilata.


Smith è stato registrato nella prigione della contea di Polk e accusato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)


11. Jeremiah Davis, 27 anni, di Clewiston. Il 31 luglio 2021, Davis si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 14 anni, poi chiese il suo numero di telefono e comunicò con lei in quel modo. Ha detto alla "ragazza" le cose che voleva fare con lei sessualmente. Ha chiesto l'indirizzo del luogo sotto copertura e poi ha guidato fino alla zona, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto ai deputati che è un veterano dell'esercito e attualmente impiegato dalla città di Clewiston come autista di camion della spazzatura.


Davis è stato prenotato nella prigione della contea di Polk ed è stato incaricato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)


12. Thomas Snyder, 44 anni, di Lakeland. Il 31 luglio 2021, Snyder si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva un ragazzo di 14 anni, poi chiese il suo numero di telefono e comunicò con lui in quel modo. Inviò una foto esplicita al "ragazzo" e disse al "ragazzo" le cose che voleva fare con lui sessualmente. Ha chiesto l'indirizzo del luogo sotto copertura e ha preso un Uber per la zona, dove è stato arrestato. Ha detto agli agenti che è un custode della casa di cura Valencia Hills a Lakeland.


Snyder è stato registrato nella prigione della contea di Polk e accusato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)

- Un'accusa di trasmissione di materiale dannoso per un minore (F-3)


13. David Ring, 34 anni, di Lakeland. Il 31 luglio 2021, Ring si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 14 anni. Inviò alla ragazza diverse immagini e video espliciti di se stesso, e disse alla "ragazza" le cose che voleva fare con lei sessualmente. Ha chiesto l'indirizzo della posizione sotto copertura e poi ha guidato fino a lì, dove è stato arrestato senza incidenti. Ha detto agli agenti che è disoccupato. La sua storia criminale include precedenti arresti per aver guidato consapevolmente con la licenza sospesa.


L'anello è stato prenotato nel carcere della contea di Polk e accusato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)

- Quattro capi d'accusa per trasmissione di materiale dannoso per un minore (F-3)


14. Philip Nelson, 27 anni, di Polk City. Il 31 luglio 2021, Nelson si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 14 anni, poi chiese il suo numero di telefono e comunicò con lei in quel modo. Ha detto alla "ragazza" le cose che voleva fare con lei sessualmente. Ha chiesto l'indirizzo della posizione sotto copertura e poi ha guidato fino alla zona, dove è stato arrestato dopo un arresto del traffico mentre cercava di lasciare la zona. Ha detto ai deputati che è un tecnico di linea dell'apprendista per la linea costruzione di Powertown e che ha lasciato i suoi due bambini a casa con sua madre quando ha viaggiato per fare sesso con il minore. La sua storia criminale include un arresto precedente per la batteria.


Nelson è stato prenotato nella prigione della contea di Polk ed è stato incaricato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)


15. Jonathan McGrew, 34 anni, di Kissimmee. Il 1 agosto 2021, McGrew si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 13 anni. Disse alla "ragazza" che voleva che lei venisse nel suo appartamento e facesse sesso con lui e la sua ragazza, Savannah Lawrence. Mandò dei video di lui e della sua ragazza che facevano sesso l'uno con l'altro. Ha chiesto l'indirizzo del luogo sotto copertura e poi lui e Lawrence hanno preso un Uber per raggiungere il luogo, dove sono stati arrestati senza incidenti. McGrew ha comunicato con un altro detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 14 anni nello stesso periodo, dicendole anche che voleva fare sesso con lei. Ai loro arresti, McGrew e Lawrence hanno detto ai deputati che sono custodi al Walt Disney World Hollywood Studios. La sua storia criminale include un precedente arresto per aver abbandonato la scena di un incidente con lesioni o morte (in Illinois).


McGrew è stato registrato nella prigione della contea di Polk e accusato di:

- Un'accusa di aver viaggiato per incontrare un minore per fare sesso (F-2)

- Due capi d'accusa di trasmissione di materiale dannoso per un minore (F-3)

- Un capo d'accusa per tentata aggressione con atti osceni (F-3)


16. Savannah Lawrence, 29 anni, di Kissimmee. Il 1 agosto 2021, il fidanzato di Lawrence, Jonathan McGrew si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si spacciava per una ragazza di 13 anni. McGrew disse alla "ragazza" che voleva che lei venisse nel suo appartamento e facesse sesso con lui e la sua ragazza, Lawrence. McGrew inviò dei video della coppia che eseguiva atti sessuali l'uno sull'altro. Lawrence ha guidato con McGrew in un Uber fino al luogo, dove sono stati arrestati senza incidenti. Hanno detto agli agenti che sono custodi al Walt Disney World Hollywood Studios.


Lawrence è stato registrato nella prigione della contea di Polk e accusato di:

- Un conteggio che viaggia per incontrare un minore per il sesso (F-2)

- Un'accusa di tentata aggressione con atti osceni (F-3)


17. Edward McGaffigan, 37 anni, di Orlando. Il 1 agosto 2021, McGaffigan si impegnò in una conversazione online con un detective sotto copertura che si fingeva una ragazza di 14 anni, poi chiese il suo numero di telefono e comunicò con lei in quel modo. Disse alla "ragazza" che voleva fare sesso con lei, poi le inviò diverse foto esplicite di se stesso. Gli investigatori hanno ottenuto un mandato d'arresto e lui è stato preso in custodia nella sua casa di Orlando. Ha detto agli agenti che è un giocatore di poker professionista. La sua storia criminale include un precedente arresto per guida in stato di ebbrezza (in Virginia).


McGaffigan è stato arrestato a Orlando con il mandato Polk e registrato nella prigione della contea di Orange per:

- Un'accusa di uso illegale di un dispositivo di comunicazione bidirezionale (F-3)

- Tre capi d'accusa per trasmissione di materiale dannoso per minori (F-3)



Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia