L'ex primo ministro del Mali Boubeye Maiga arrestato per corruzione

 

L'ex primo ministro del Mali Boubeye Maiga arrestato per corruzione


L'ex primo ministro del Mali, Boubeye Maiga, è stato arrestato per il suo ruolo nell'acquisto di un aereo presidenziale durante il governo del deposto presidente Ibrahim Boubacar Keita, ha detto il suo avvocato.


Il motivo esatto dell'arresto non era chiaro, ma era legato all'acquisto da parte del Mali di un jet nel 2014 per 40 milioni di dollari, ha detto il suo avvocato, Kassoum Tapo, all'agenzia di stampa Reuters per telefono giovedì, senza fornire ulteriori dettagli.


"Non abbiamo visto il dossier e fino ad allora non possiamo parlare ulteriormente", ha detto.


Il ministero della Giustizia non ha risposto a una richiesta di commento.


I critici all'epoca sostenevano che l'amministrazione Keita aveva pagato troppo e che l'affare era corrotto. Ha portato a uno scandalo politico che ha danneggiato la presidenza di Keita e ha spaventato i finanziatori. Il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Mondiale hanno congelato i finanziamenti al paese dell'Africa occidentale come risultato.


Non era chiaro quali prove i pubblici ministeri hanno contro Maiga o perché sia stato arrestato ora. Ha servito come primo ministro dal 2017-2019 ed è visto come un possibile candidato nel voto presidenziale che le autorità ad interim promettono di tenere il prossimo anno dopo la rimozione di Keita come presidente lo scorso agosto.


La transizione è guidata da Assimi Goita, il colonnello maliano che ha guidato il colpo di stato ed è ora presidente ad interim.


Fonte: www.aljazeera.com

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia