Cos'è il Feldenkrais? Questa terapia mentale cambierà il tuo modo di muoverti

 

Cos'è il Feldenkrais? Questa terapia mentale cambierà il tuo modo di muoverti


Questa terapia fisica consapevole è un modo delicato per ottimizzare il movimento di tutto il corpo


Quando il fisico israeliano Dr Moshe Feldenkrais si trovò a lottare per camminare a causa di un grave infortunio al ginocchio, provò un nuovo approccio per guarire combinando fisica, fisiologia e neurologia. Oggi le sue lezioni di Feldenkrais (che fa rima con "riso") stanno cambiando la vita di tutti, dai neonati ai nonagenari. Sei interessato? Continuate a leggere...


Che cos'è?

Feldenkrais è muoversi con consapevolezza. Si tratta di imparare ad eseguire qualsiasi tipo di movimento, che sia correre, suonare il pianoforte, sollevare pesi o stendere il bucato con il minimo sforzo e la massima efficienza.


Secondo l'insegnante di Sydney Christine Heberlein, la risposta più comune alla fine di una lezione è: "Come può un movimento così piccolo fare una differenza così grande?".


L'idea è quella di renderci più consapevoli delle nostre possibilità personali e riqualificare la mente e il corpo, stabilendo nuovi percorsi neurali e modi di muoversi.


Chi non dovrebbe farlo?

Il Feldenkrais è particolarmente benefico per le persone anziane e per quelle colpite da ictus, lesioni o artrite, poiché è ottimo per ritrovare il movimento perduto e migliorare l'equilibrio. Anche i bambini piccoli con problemi di sviluppo ne beneficiano. Tuttavia, chiunque voglia sentirsi funzionalmente più forte, più consapevole del proprio corpo e muoversi con maggiore libertà e leggerezza ne trarrà beneficio.


"Vorrei anche che più persone lo provassero come strumento preventivo", dice Heberlein. "Diventare consapevoli, per esempio, che il tallone sinistro sbatte fuori quando si corre potrebbe prevenire problemi all'anca 20 anni più avanti". Le donne incinte che fanno Feldenkrais possono scoprire che aiuta a prevenire il mal di schiena.


Cosa succede in una lezione tipica?

Ogni classe, anche con lo stesso insegnante, sarà diversa ogni volta, con l'attenzione su altre parti del corpo o sul movimento. Per esempio, ci si potrebbe concentrare sui piedi, come si sta in piedi, dove si trova il peso del corpo, se un piede è più flessibile o prende più peso dell'altro.


Potresti provare a muovere e regolare una parte del piede a cui di solito presti poca attenzione, come il tallone. Alla fine di una lezione sarai probabilmente stupito di quanto il tuo corpo si senta più equilibrato e rilassato.


La bellezza del Feldenkrais è che non c'è un modo sbagliato o giusto di eseguire ogni movimento, così gli insegnanti insegnano invece di dimostrare, e tu trovi il tuo modo di scoprire la connessione tra le parti del tuo corpo e il percorso di minor resistenza. E ci sono pause tra ogni movimento in modo da poter assorbire ciò che si è appena praticato.


fonte

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia