Il mining casalingo di criptovalute in Russia è stato accusato di interruzioni di corrente nella regione di Irkutsk

Il mining casalingo di criptovalute in Russia è stato accusato di interruzioni di corrente nella regione di Irkutsk

 I russi che estraggono criptovalute nelle loro proprietà sono stati ritenuti responsabili delle interruzioni di corrente sperimentate a Irkutsk. I problemi con la fornitura di energia elettrica nella regione sono diventati frequenti - questa regione mantiene le tariffe energetiche più basse in Russia. L'energia sovvenzionata ha trasformato l'industria del mining di Bitcoin in una sorta di reddito per alcune persone locali. 


Il Kosovo vieta il "mining" di criptovalute a causa dell'eccessivo consumo di elettricità


Il consumo di elettricità sale in mezzo all'esplosione dell'Home Crypto Mining a Irkutsk

I conducenti della rete elettrica di Irkutsk hanno affrontato un numero crescente di blackout. L'area e la megalopoli stanno vedendo un cospicuo aumento della domanda di energia, mettendo a dura prova la rete di distribuzione. Secondo gli ufficiali originali, i minatori domestici che producono valute digitali nei loro appartamenti, scantinati e garage sono da condannare.


Attualmente stanno proponendo vari passi per affrontare i problemi della situazione in aumento. Come per il giornale d'affari russo Kommersant, gli specialisti progettano di espandere il limite della rete di trasporto nel mining domestico di criptovaluta in Russia, a causa delle interruzioni di corrente nella regione di Irkutsk.


Nel mese di dicembre, c'è stato un blackout pianificato o di emergenza. La Irkutsk Electric Grid Company (IESC) ha spiegato. "Nonostante il clima caldo di novembre, il carico è aumentato di quasi il 40% rispetto all'anno scorso. I carichi significativi sulle reti elettriche e il numero crescente di interruzioni sono associati alle attività dei minatori".


Il CESE ha sottolineato che la timbratura delle monete è molto dispendiosa in termini di energia, dato che le attrezzature lavorano senza sosta. Gli ingegneri avvertono che le attuali organizzazioni elettriche nelle città e nelle aree urbane non sono destinate al carico costante e "moderno" che fanno le attrezzature minerarie. L'organizzazione è stata costretta a tagliare l'alimentazione elettrica in molte aree e introdurre cavi elettrici con un limite più alto.


banklesstimes


Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia