Quattro apicoltori sono stati arrestati durante le proteste in Cile, le api hanno aggredito gli agenti di polizia

 

Quattro apicoltori sono stati arrestati durante le proteste in Cile, le api hanno aggredito gli agenti di polizia


Quattro apicoltori sono stati arrestati durante una protesta di fronte al palazzo presidenziale nella capitale cilena, Santiago, lunedì, e sette agenti di polizia sono stati punti durante la protesta, hanno detto funzionari locali.


L'apicoltura cilena è stata colpita da una prolungata siccità che sta distruggendo le fonti di cibo delle api, come fiori e raccolti. Sebbene la siccità non sia rara in Cile, quella attuale è in corso dal 2010 ed è almeno in parte responsabile del cambiamento climatico, hanno affermato gli scienziati.

Gli apicoltori chiedono al governo di riformare i prezzi del miele o gli aiuti di Stato, e hanno chiesto un incontro con il presidente Sebastian Piner. Gli apicoltori hanno allestito almeno 60 arnie sul viale antistante il palazzo presidenziale, in cui si stima che vi fossero circa 10.000 api. Uno degli apicoltori, Jose Iturra, ha detto ai giornalisti cileni che la siccità vicino alla capitale sta distruggendo la popolazione delle api. "Le api stanno morendo", ha detto Iturra. "Se le api muoiono, non ci sarà vita. Lo volevamo sottolineare con questa protesta».


Un rappresentante del ministero dell'Agricoltura della regione di Santiago ha affermato che il ministero è preoccupato per le conseguenze della siccità per le api. Il governo ha fornito assistenza a 20 comunità colpite duramente dalla carenza d'acqua per mesi, ha detto ai giornalisti Omar Guzman, segretario regionale per l'agricoltura.

Alcuni passanti hanno avvertito che le api potrebbero essere pericolose per i cittadini. "È pericoloso per le persone allergiche alle punture di api perché può ucciderle", ha detto un cittadino.


Le api hanno punto sette agenti di polizia che hanno cercato di arrestare gli apicoltori e rimuovere gli alveari dalla strada, hanno detto i funzionari di polizia, e gli agenti di polizia punti hanno dovuto cercare aiuto in ospedale.

La siccità e l'aumento delle temperature dovute ai cambiamenti climatici stanno minacciando la popolazione mondiale delle api. Uno studio del 2020 pubblicato sulla rivista Science ha rilevato che le popolazioni di api in una generazione sono diminuite di circa il 50% in Nord America e del 17% in Europa.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia