TV Americana dichiara: 'Il vaccino è peggiore di quanto si temesse, si potrebbero contare centinaia di migliaia di morti in più'

 

TV Americana dichiara: 'Il vaccino è peggiore di quanto si temesse, si potrebbero contare centinaia di migliaia di morti in più'

Le persone che ricevono le iniezioni sperimentali sembrano stare molto peggio di quelle che rimangono non vaccinate.


Il numero di americani che hanno sofferto gravi effetti collaterali o sono morti dopo aver ricevuto l'iniezione di mRNA fatturata come "vaccino" sta esplodendo. Inoltre, le persone iniettate sembrano stare molto peggio di quelle che rifiutano il jab sperimentale. Eppure, nonostante il "vaccino" e i "richiami" non proteggano le persone dal Covid, e aumentino le possibilità di infezione dall'Omicron, i governi di sinistra di tutto il mondo continuano a fare pressione e ad obbligare i cittadini a riceverli.

(link versione con sottotitoli su telegram: buffonatedistato)

Terrificanti effetti collaterali del "vaccino

One American News (OAN) riporta che dal 4 gennaio 2022, novecentoquarantaseimila americani hanno sperimentato gravi effetti collaterali o sono morti dopo essere stati iniettati. Inoltre, il Dipartimento della Salute degli Stati Uniti afferma che più di 100.000 americani sono stati ricoverati dopo aver ricevuto il vaccino.


Coloro che soffrono degli effetti collaterali dell'iniezione non sono solo cifre senza nome su una pagina, riferisce OAN. Per esempio, Angelia Desselle della Louisiana poteva a malapena stare in piedi dopo la sua iniezione e soffre di un disturbo neurologico che, secondo i medici, è il risultato del vaccino. Allo stesso modo, Shawn Skelton dell'Indiana è stata diliberata e ha perso il controllo del suo corpo dopo l'iniezione Pfizer.


Jummai Nache del Minnesota, completamente "vaccinato", ha dovuto amputarsi le gambe e le mani dopo essere stato vaccinato. Maddie de Garay, 13 anni, dell'Ohio, è paralizzata dalla vita in giù, nutrita con tubi e ha perso il controllo completo delle sue funzioni corporee. 


I funzionari sanitari in Vietnam hanno sospeso l'uso del vaccino Pfizer dopo che oltre 120 bambini sono stati ricoverati in ospedale per gravi reazioni alle iniezioni. In un altro distretto vicino, tre bambini sono addirittura morti.


Più sicuro non essere vaccinati?

Secondo il Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS) e gli U.S. Centers for Disease Control and Prevention (CDC), poco più di 20.000 morti si sono verificate in seguito alle iniezioni.


Tuttavia, i ricercatori della Columbia University riferiscono che il numero effettivo di persone che sono morte per aver ricevuto una delle iniezioni sperimentali è significativamente più alto delle cifre ufficiali. Il fattore di sottostima della Columbia stima che 20 volte quel numero, o circa 400.000 morti, è molto più accurato.


Inoltre, l'ex reporter del New York Times Alex Berenson, riferisce che le iniezioni di mRNA stanno ora mostrando una forte efficacia negativa. Le iniezioni stanno effettivamente aumentando le possibilità di infezione degli individui da Omicron.


Bambini che muoiono

Secondo l'OAN, decine di migliaia di persone, compresi i bambini, sono anche morti in seguito alla vaccinazione. Il tredicenne Jacob Clynick del Michigan è morto nel sonno poco dopo aver fatto la sua seconda iniezione Pfizer. Una ragazza di 11 anni della Georgia è morta poco dopo il suo vaccino Pfizer. Inoltre, una bambina di 5 anni è morta quattro giorni dopo aver fatto la sua prima iniezione Pfizer. Inoltre, una bambina di 8 anni ha subito un ictus e un'emorragia cerebrale sette giorni dopo l'iniezione Pfizer.


"Stiamo ora vedendo le ramificazioni di questo vaccino non testato, non provato e sviluppato in fretta, ed è molto peggio di quanto temessimo", ha detto Pearson Sharp di OAN, "e questo è solo l'inizio". Ha continuato, "a meno che gli americani e i genitori non si oppongano a questi mandati non scientifici, potremmo trovarci di fronte a centinaia di migliaia di altri morti e vittime permanenti del più grande esperimento sugli esseri umani della storia".

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia