La teoria degli archi spaziali nascosti sotto la superficie della Terra

Afferma che enormi archi spaziali sono nascosti sotto la superficie, gli oceani, e sono pronti a evacuare umani, animali e fauna in caso di catastrofe globale.

L'argomento UFO è molto dibattuto. Anche se ora va bene parlare di oggetti volanti non identificati, non è sempre stato così. Alcuni anni fa, gli UFO non erano altro che una cospirazione. E parlarne ti farebbe ottenere un biglietto gratuito per il club dei cappelli di carta stagnola. Avanti veloce fino al 2022 e gli scienziati e persino la NASA stanno studiando i fenomeni.

I progressi fatti nello studio degli UFO sono sorprendenti. Ma ci sono molti pericoli davanti a noi. E i pericoli non provengono dallo spazio ma dalla Terra. Sto parlando di potenziali truffatori di UFO e persone che mirano a vendere libri e riviste parlando dello straordinario senza alcuna prova a portata di mano. Detto questo, lascia che ti presenti una storia un po' folle su enormi archi spaziali presumibilmente sepolti sotto la superficie.

Archi spaziali?

Certi argomenti e rivendicazioni difficilmente verranno presi in considerazione. Perché fanno più danni che benefici. Perché lavorano sistematicamente per distruggere ogni credibilità dell'argomento UFO. Ad esempio, affermazioni su enormi astronavi ad arco sepolte sotto la superficie del nostro mondo. Queste presunte navi madre sono pronte ad evacuare un gran numero di persone, animali e fauna dalla terra in caso di crisi globale. Queste affermazioni provengono dal professor Michael Salla, un esperto di esopolitica. Salla è un'autoproclamata esperta di esopolitica e studia politica umana e affari extraterrestri. In numerose occasioni, Salla ha parlato di cose straordinarie, cose legate agli alieni, fornendo allo stesso tempo prove oscure a sostegno delle sue affermazioni.

Un po' eccezionale?

Salla è noto per affermazioni stravaganti. In passato, aveva avvertito che i rettiliani alieni stavano preparando un tentativo di guidare un sistema facciale sul pianeta. In seguito ha spiegato che la "minaccia" era stata neutralizzata. Durante un'intervista su un podcast, "l'esperto extraterrestre" ha affermato che ci sono enormi navi sotto la superficie e gli oceani, pronte a lanciare l'umanità nello spazio. Ha  affermato di avere almeno sei fonti altamente riservate che possono confermare che questi enormi archi spaziali si trovano sotto la superficie , l'oceano e altre parti del nostro sistema solare. Inoltre, afferma che una delle sue fonti lavora nell'esercito degli Stati Uniti. Questo individuo, ha detto Salla, era anche all'interno di questi cosiddetti mega archi.

Reclami e ancora reclami

Salla afferma che la sua fonte era stata su questi enormi archi sia sulla luna che sotto l'oceano. Salla ha spiegato cosa intendeva quando si riferiva agli archi spaziali. In sostanza, si tratta di mega veicoli spaziali in grado di trasportare enormi carichi utili nello spazio. Questi si attiverebbero nel caso di una catastrofe globale che renderebbe la terra inospitale. È un po' come un arco narrativo, come descritto nell'Arco di Noè nella leggenda. È enorme, come una nave madre, ed è progettata per evacuare un gran numero di persone, animali e flora durante un periodo di catastrofe", ha spiegato nel podcast.


fonte

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Link e materiale non pertinente sarà eliminato.

Nuova Vecchia