La Germania riporta altri casi di coaguli di sangue associati al vaccino AstraZeneca

 

Personale medico prepara un vaccino COVID-19 di AstraZeneca in un centro di vaccinazione a Ebersberg vicino a Monaco, in Germania, il 22 marzo 2021.

Questa putrebbe essere solo la punta dell'iceberg nello stato tedesco

Il dipartimento della salute della Germania ha riferito che altre 21 persone che hanno recentemente ricevuto il vaccino coronavirus di AstraZeneca hanno sofferto di coaguli di sangue, ha riferito The Associated Press.


Sette delle persone che hanno avuto coaguli di sangue sono morte, l'Istituto Paul Ehrlich, che è l'ente federale tedesco di regolamentazione medica, ha detto a The Associated Press. Diciannove degli individui colpiti dai coaguli di sangue erano donne, mentre solo due erano uomini. Questo a dimostrazione di quanto riferito durante la conferenza EMA sul vaccino AstraZeneca (video in basso).


Diversi paesi europei hanno ripreso a somministrare il vaccino di AstraZeneca all'inizio di questo mese dopo aver interrotto le vaccinazioni a causa di coaguli di sangue, secondo Science Magazine. Danimarca, Islanda, Bulgaria, Lussemburgo, Estonia, Lituania e Lettonia sono state tra le nazioni che hanno interrotto le vaccinazioni utilizzando le dosi di AstraZeneca.


L'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha infine riaffermato la sicurezza e l'efficacia del vaccino, ma ha detto di non poter escludere la possibilità che abbia causato rari coaguli di sangue, secondo Science Magazine.


"Le prove che abbiamo, al momento, non sono sufficienti per concludere con certezza se questi eventi avversi sono effettivamente causati dal vaccino o no", Sabina Straus, presidente del comitato di farmacovigilanza e valutazione dei rischi dell'EMA.


L'EMA ha raccomandato che i pazienti e i medici siano avvertiti dei possibili effetti collaterali associati al vaccino, secondo l'AP.


Circa 2,27 milioni di dosi di AstraZeneca sono state date nel periodo in cui sono stati segnalati i 21 casi di coagulo di sangue.




Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia