Midwin Charles 47 anni uccisa dal vaccino Pfizer

 

Midwin Charles 47 anni uccisa dal vaccino covid

La personalità televisiva liberale Midwin Charles, 47 anni, è morta improvvisamente martedì, subito dopo aver ricevuto la vaccinazione Pfizer COVID-19.



Midwin Charles, l'analista legale della CNN e MSNBC è morta dopo aver preso il vaccino Covid-19 mRNA Pfizer. Aveva 47 anni.

Charles è morta martedì 6 aprile, la sua famiglia ha confermato in una dichiarazione sui social media. La famiglia non ha rivelato la causa o il modo della sua morte.

Il 1 marzo, Charles ha annunciato di aver ricevuto la prima dose del vaccino sperimentale Covid-19 mRNA.

Charles è morta giorni dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino di terapia genica.

Ha detto ai suoi followers che aveva condizioni mediche preesistenti, tra cui l'asma e una grave allergia alle arachidi.

Midwin Charles 47 anni uccisa dal vaccino Pfizer


"Mi sono appena vaccinata (qualificata a causa della mia asma) in un centro FEMA. Tutti nel sito sono in uniforme. È bello vedere i nostri uomini e donne di servizio! Il processo era organizzato, efficiente, e tutti sono gentili e di buon umore. Facciamolo!"

In un tweet successivo, aveva scritto:

"Ho un'allergia mortale alle arachidi e volevo avere la mia penna Epi con me quando mi sono vaccinata nel caso fossi andata in shock da anafilassi. Si è scoperto che la mia "assicurazione" non la coprirebbe e costa 387 dollari????".

Charles ha riferito di un "dolore" nel punto di iniezione che si è risolto due giorni dopo.

I tributi continuano ad arrivare sui social media per l'avvocatessa difensore nata ad Haiti, che ha usato la sua presenza sui social media per promuovere il vaccino.


I media hanno come al solito detto che non ci sono nessi con il vaccino e che se ci fossero sarebbe colpa delle gravi patologie preesistenti. Quindi morire a 47 anni poco dopo essersi fatti il vaccino non è rilevante perchè tanto aveva della patologie! L'incoerenza che pervade il mondo della comunicazione riflette di pari passo quella dei popoli, ma chi non ha allergie o l'asma. Comunque siamo convinti che ripetere una menzogna come la sicurezza dei vaccini, per quanto evidente possa essere la sua falsità, la renderà vera nelle menti degli stolti.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia