Regno Unito: Mandato d'arresto per la professoressa dell'UCD e attivista anti-vaccino Dolores Cahill

 

Regno Unito: Mandato d'arresto per la professoressa dell'UCD e attivista anti-vaccino Dolores Cahill

Di www.thejournal.ie


Un mandato di cattura è stato emesso nel Regno Unito per l'arresto della professoressa dell'UCD Dolores Cahill, ha confermato un tribunale di Londra.


La Cahill, membro della facoltà alla UCD School of Medicine, doveva comparire in tribunale il 10 agosto con l'accusa di due presunti reati in relazione a una manifestazione contro le restrizioni Covid a Trafalgar Square a Londra lo scorso settembre.


Ma dopo non aver risposto alla cauzione, un mandato d'arresto è stato emesso dalla Westminster Magistrates' Court.


Cahill ha parlato alla grande protesta contro il blocco e la vaccinazione di massa a Trafalgar Square il 19 settembre 2020, dove oltre 30 persone sono state arrestate per aver violato le restrizioni Covid dell'Inghilterra.


Durante il suo discorso, la Cahill ha erroneamente affermato che poiché "nessuno sta morendo [di Covid-19], secondo le statistiche ufficiali, allora la base legale dell'emergenza sanitaria pubblica non c'è".


Ha anche erroneamente affermato che i vaccini Covid-19 non sono stati testati in modo sicuro prima di essere lanciati.


Un certo numero di manifestanti alla manifestazione si è scontrato con gli agenti della polizia metropolitana di Londra che hanno cercato di interrompere la manifestazione e due agenti hanno subito lievi ferite.


Secondo gli archivi del tribunale, Cahill - il cui indirizzo è stato dato come Irish Freedom Party, Kandoy House, Fairview Strand, Dublino 3, Irlanda - è stata accusata di essere coinvolta nell'organizzazione di un raduno di più di 30 persone in un luogo pubblico all'aperto durante un periodo di emergenza.


È stata anche accusata di aver partecipato a un raduno di più di sei persone in qualsiasi luogo durante il periodo di emergenza in Inghilterra.


Cahill, che ha corso senza successo come candidato indipendente nelle elezioni suppletive di giugno a Dublino Bay South Dáil, ha fatto numerose dichiarazioni false su Covid-19 e sui vaccini dall'inizio della pandemia.


Non è più docente all'UCD, anche se è ancora elencata come membro dello staff sul sito web dell'università.


Non è nemmeno più membro dell'Irish Freedom Party, avendo dato le dimissioni dal partito di estrema destra all'inizio di quest'anno sulla scia di una rinnovata attenzione alla sua posizione sulla pandemia e in particolare alle sue osservazioni ad un evento di protesta a Herbert Park il giorno di San Patrizio.


In quell'evento, la Cahill ha accusato i gardai di "comportamento criminale e illegale" nel far rispettare le restrizioni Covid-19 e ha detto che "se tutti smettessero di indossare maschere, tutto questo sarebbe finito".


La Cahill ha anche erroneamente affermato che "le persone asintomatiche non esistono" e ha detto che se ai bambini viene richiesto di indossare maschere, essi "non raggiungeranno mai il loro potenziale QI, perché il loro cervello è affamato di ossigeno".


Un certo numero di sue affermazioni sono state sfatate dai media tra cui The Journal e le aziende di social media hanno tolto i video con le sue opinioni sulla pandemia.


Il Journal ha contattato la Cahill per un commento.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia