Ricoverato con COVID: 'Puoi fare il check-in, ma non puoi mai andartene...'

 

Ricoverato con COVID: 'Puoi fare il check-in, ma non puoi mai andartene...'

In una sorprendente intervista video con un medico che cura i pazienti COVID-19, The Desert Review scopre i segreti che i funzionari sanitari e gli ospedali non stanno dicendo - e cioè che "sono tenuti in ostaggio e segregati dai loro cari. E la ragione è il denaro".


"I pazienti COVID negli ospedali d'America oggi sono effettivamente trattati peggio dei prigionieri nelle carceri americane", dice la dottoressa Elizabeth Lee Vliet. La struttura stessa di come gli ospedali sono rimborsati per i pazienti COVID è ciò che sta causando questo, dice.


"Loro (gli ospedali) sono pagati dal governo per fare un test PCR su ogni paziente che entra dalla porta ... Poi sono pagati extra per un ricovero COVID in ospedale. Vengono pagati con un bonus extra del 20% sull'intera fattura dell'ospedale, se l'ospedale usa SOLO il remdesivir per trattare il paziente.


"E poi se il paziente va su un ventilatore, che è una conseguenza di una parte della tossicità del remdesivir e della restrizione di fluidi e nutrienti che stanno facendo, e una volta che il paziente è su un ventilatore c'è UN ALTRO bonus di incentivo per gli ospedali. Se il paziente muore in ospedale, c'è un altro pagamento incentivante", afferma Vliet.


Questo video è lungo più di un'ora, ma vale la pena guardare ogni minuto. Potrebbe salvare la vostra vita o quella di una persona cara.


Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia