Il premier di Haiti Ariel Henry è sopravvissuto a un tentato assassinio

 

Il premier di Haiti Ariel Henry è sopravvissuto a un tentato assassinio

Uomini armati hanno cercato di uccidere il primo ministro haitiano Ariel Henry durante un evento sabato per celebrare l'anniversario dell'indipendenza del paese, dicono i funzionari.


L'incidente è avvenuto mentre Henry prendeva parte alla cerimonia in una chiesa nella città settentrionale di Gonaïves.


Un video pubblicato online ha mostrato il primo ministro e il suo entourage che si dirigevano verso le loro auto tra intensi spari. (non siamo riusciti a trovare il video)


Correlato: Il procuratore di Haiti chiede al giudice di accusare il primo ministro Ariel Henry dell'uccisione del presidente


La situazione della sicurezza si è deteriorata significativamente dall'assassinio del presidente Jovenel Moïse lo scorso luglio.


Henry si è impegnato a reprimere le potenti bande che sono accusate di un'ondata di rapimenti e di aver preso il controllo di gran parte della distribuzione del gas nel paese, causando gravi carenze di carburante.


L'ufficio del primo ministro ha detto che "banditi e terroristi" erano dietro il tentativo di assassinio, e che i mandati di arresto sono stati emessi per i sospetti.


L'ufficio ha accusato il gruppo di nascondersi dietro i muri per attaccare il convoglio e di minacciare il vescovo circondando la chiesa, secondo l'Associated Press.


Una persona è stata uccisa e altre due sono state ferite nello scontro a fuoco tra gli uomini armati e le forze di sicurezza, hanno riferito i media locali.


L'attacco è un altro colpo alla fragile amministrazione guidata da Henry, che è diventato il capo di stato ad interim di Haiti due settimane dopo che Moïse è stato ucciso. Le circostanze dell'assassinio, che si crede sia stato effettuato da un gruppo di mercenari, non sono ancora chiare.


Nessuna data è stata annunciata per il voto per eleggere un nuovo presidente.


L'aumento della violenza e una situazione economica terribile, peggiorata da diversi disastri naturali negli ultimi anni, hanno portato un numero crescente di haitiani a cercare opportunità in altri paesi.


fonte: BBC

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Link e materiale non pertinente sarà eliminato.

Nuova Vecchia