Mirnes Ajanović colpisce ancora: DENUNCIA PENALE AL GOVERNO per introduzione vaccinazione obbligatoria over 60

 

Mirnes Ajanović colpisce ancora: DENUNCIA PENALE AL GOVERNO KS per introduzione vaccinazione obbligatoria over 60

Le accuse penali sono state presentate alla Procura della BiH (Bosnia & Herzegovina), alla Procura federale di FBiH e alla SIPA contro il governo del KS, guidato da Edin Fort come Primo Ministro e Haris Vranic come Ministro della Salute e membri del personale per la gestione della crisi a Sarajevo, con la minaccia dell'assistenza del Ministero dell'Interno del KS.


Il governo KS ha violato le disposizioni dell'articolo 17 della legge sui diritti, gli obblighi e le responsabilità dei pazienti in FBiH, che stabilisce che i cittadini devono avere il diritto all'autodeterminazione delle cure mediche, che è regolato dall'articolo 2 della legge FBiH sulla Salute. La risoluzione vincolante del Consiglio d'Europa 2361 (2021), che stabilisce che la vaccinazione non è obbligatoria e che nessuno può essere vaccinato sotto qualsiasi pressione politica, sociale o di altro tipo se non lo desidera, e che un'informazione trasparente sui possibili effetti collaterali dei vaccini , è stato violato.


La decisione sulla vaccinazione obbligatoria ignora le istruzioni ufficiali dei produttori di vaccini contro il Covid-19, che affermano che alcuni vaccini o un loro uso cronico è una controindicazione, ovvero un divieto di obbligare il vaccino, e poiché la maggior parte degli anziani soffre di una malattia cronica reati ai sensi dell'articolo 177 cp FBiH e per il reato di cui all'articolo 166, comma 2 - Omicidio, in combinazione con l'articolo 28 - Tentativo.


Sono state presentate accuse penali anche contro Nermin Nikšić, presidente dell'SDP, Elmedin Konaković, presidente del Popolo e giustizia, nonché altri responsabili che hanno abusato del loro potere per mettere in pericolo la vita dei cittadini.


La SIPA è stata inoltre invitata ad agire attivamente nei confronti dei pubblici ministeri nel caso in cui questi non agissero immediatamente sulla denuncia penale, soprattutto perché sulla base degli articoli 15 e 16, comma 1, lettera c. e d. Il codice di procedura penale dell'FBI ha chiesto la detenzione contro i responsabili, comprese le persone che agiranno in conformità con la decisione illegale sulla vaccinazione obbligatoria, ha avvertito il presidente della BOSS, Mirnes Ajanović.

Fonte: bihnews.info


Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia