Morbillo, capoccioni e milioni - parte 4/6

 


Da coreysdigs


In questo rapporto investigativo in 6 parti su Morbillo, capoccioni e milioni, mostra come opera l'industria dei vaccini, approfondisce le cause legali, la nuova legislazione, rivela oltre 100 statistiche su cui le notizie mainstream non riportano e scompone come sta andando alla fine finanziato. I Clinton hanno giocato a lungo nel settore dei vaccini, a cominciare dal programma gratuito Vaccines for Children nel 1994 e collaborando con i produttori farmaceutici prima, durante e dopo il periodo di Hillary come Segretario di Stato. Superando tutte le sue rivali con grandi donazioni farmaceutiche durante la campagna presidenziale del 2016, la sola Merck ha donato $ 250.000 - $ 500.000 alla Clinton Foundation. Ma non sono solo i Clinton, né solo la Merck, l'industria farmaceutica ha esercitato pressioni sui politici su entrambi i lati della recinzione per molto tempo, con schemi pay-to-play.


• Nel 2015 Big Pharma ha distribuito $ 951.018 ai candidati alla presidenza del 2016, con Hillary Clinton che ha rovesciato i suoi rivali a $ 336.416 e Trump ha incassato solo $ 1.010

• Il 2009 è stato il più grande anno di lobbying per Big Pharma, con un totale di 272,8 milioni di dollari – guarda caso, durante il dibattito al Congresso per l'Affordable Care Act

• Nel 2012, l'allora Segretario di Stato Hillary Clinton ha avuto un incontro personale con il CEO di Merck, annunciando in seguito una partnership guidata da Clinton, pagata dal Dipartimento di Stato per un importo di 75 milioni di dollari, con fondi corrispondenti dalla Norvegia, per ridurre le morti legate al parto in Africa

Parte I: I Clinton hanno ideato il programma gratuito "Vaccines for Children" (VFC) obbligatorio nel 1994

Parte II: Grandi discrepanze e false dichiarazioni nella segnalazione dell'"epidemia" di morbillo

Parte III: Il programma di compensazione dei vaccini ha distribuito $ 4,1 miliardi e Obama ha aggiunto altri vaccini all'elenco dei prodotti protetti dal governo nel dicembre 2016


I Clinton, Big Pharma e il governo lo portano in banca

Solo nel 2017, i contribuenti hanno finanziato 4,3 miliardi di dollari in vaccini, oltre a finanziare eventuali petizioni che hanno portato a spese giudiziarie e insediamenti. I produttori di vaccini non sono ritenuti responsabili, gli effetti collaterali vengono nascosti in un silenzioso accordo federale e il governo, i collegamenti e i produttori fanno soldi con i cittadini. Mentre vogliono che tutti credano che i vaccini siano "sicuri" e quelli che affermano il contrario sono teorici della cospirazione, il loro elenco di effetti collaterali è ampio, i rapporti provenienti da individui sono nell'ordine di centinaia di migliaia, le petizioni sui danni da vaccino sono aumentate del 10% nel 2017 e Dal 1988 sono stati pagati 4,1 miliardi di dollari dal programma di risarcimento per lesioni e morte.

Non è un segreto come le grandi aziende farmaceutiche controllino l'industria, fianco a fianco con le loro coorti. Il 20 marzo 2017 il presidente Trump lo ha denunciato affermando: "Il costo della medicina in questo paese è scandaloso". Stava spiegando alle persone a una manifestazione a Louisville, nel Kentucky, come le stesse pillole vendute negli Stati Uniti abbiano un prezzo molto più basso in Europa. Continuò dicendo: "Sai perché? Contributi alla campagna. Chissà, ma qualcuno sta diventando molto ricco".


Per coincidenza, il giorno successivo i produttori di farmaci hanno donato più soldi alle campagne politiche rispetto a qualsiasi altro giorno del 2017 per la prima metà dell'anno. Il 21 marzo 2017 otto comitati di azione politica farmaceutica hanno fornito 134 contributi a 77 politici, per un totale di $ 279.400, che sono andati sia a Democratici che a Repubblicani. Il PAC di Merck ha aperto la strada, donando $ 148.000 a 60 candidati quel giorno, con l'allora presidente della Camera Paul Ryan che ha ricevuto la donazione più alta per un totale di $ 15.000. Alcuni credono che questo sia stato un tentativo di ripagare i membri del Congresso per prevenire un attacco alla loro industria.

Mentre Merck ha speso $ 242.500 in contributi alla campagna e $ 3,7 milioni in attività di lobbying nella prima metà del 2017, il PAC di Pfizer ha donato più di qualsiasi PAC farmaceutico nel 2017, per un totale di $ 418.400.


Per mettere questo in prospettiva, anche la CNN ha riferito correttamente sui grandi contributi farmaceutici ai candidati alla presidenza nelle elezioni presidenziali del 2016. Questi numeri dipingono un bel quadro. Questi fondi non includono quanto le aziende spendono per fare pressioni sul Congresso. La sola Pfizer, ha speso più di 10 milioni di dollari in attività di lobbying nel 2015. Questo grafico indica la quantità di denaro che ogni candidato ha ricevuto dalle grandi case farmaceutiche fino alla fine del 2015. Nonostante la posizione irriducibile di Hillary, ha assunto i prezzi troppo alti e come lo era per correggere questo, sapevano meglio e, cosa più importante, pensavano che avrebbe vinto.

Secondo il Center for Responsive Politics, i principali attori delle lobby nel 2014 si sono concentrati sul sistema dei brevetti, sui finanziamenti per la ricerca e su Medicare, raggiungendo $ 229,1 milioni. Detto questo, non dovrebbe sorprendere il fatto che la spesa record del settore di 272,8 milioni di dollari risale al 2009, quando l'Affordable Care Act era in discussione al Congresso.

Da quanto tempo i Clinton lavorano in particolare con Merck?

Nell'agosto 2016, il Washington Examiner ha analizzato in modo eccellente alcuni dei rapporti della Clinton Foundation con Merck e, cosa più importante, il coinvolgimento di Hillary con Merck mentre era Segretario di Stato. Ecco alcuni eventi chiave:

A) In qualità di senatore, Clinton avrebbe scritto una lettera in cui esortava l'HHS ad approvare il vaccino HPV di Merck nel 2005.

B) In un rapporto annuale della William J. Clinton Foundation del 2008 , la Clinton Global Initiative ha collaborato con Merck e il governo del Nicaragua nel 2006 per vaccinare ogni bambino nato nei tre anni successivi per prevenire il rotavirus. Merck aveva donato un milione di dosi di RotaTeq e aveva vaccinato l'80% dei “bambini idonei” entro il 2008, e avrebbe continuato a farlo fino al 2009. Cosa significa “idoneo” alla vaccinazione in Nicaragua? Vedi sotto.


C) Merck aveva fatto pressioni sul Dipartimento di Stato per allentare i regolamenti che limitavano la distribuzione dei suoi farmaci in alcuni mercati dell'America Latina, durante il primo anno di Clinton come Segretario di Stato nel 2009.

D) Nel 2011, mentre Clinton era al Dipartimento di Stato, il governo degli Stati Uniti ha collaborato con Merck per fornire il vaccino HPV alle donne dell'America Latina e dell'Africa subsahariana, al costo di 75 milioni di dollari.


E) Clinton ha incontrato privatamente il CEO di Merck Kenneth Frazier nel marzo 2012, è andato direttamente a una riunione del personale sulla "strategia sanitaria globale" e in giugno ha annunciato una partnership da 75 milioni di dollari con Merck, finanziata dal Dipartimento di Stato, per ridurre i decessi dovuti al parto in Africa. Guidato da Clinton, il governo norvegese ha eguagliato i 75 milioni di dollari. I Clinton hanno da tempo una relazione con il governo norvegese e attualmente collaborano con loro nella " Ten Island Challenge " della Clinton Climate Initiative. 

Gli imbrogli mentre Hillary Clinton era al dipartimento di stato, non sono avvenuti solo con Merck, ma Pfizer ne ha beneficiato così come molti altri durante la sua permanenza lì.

Espandiamoci su B. Mentre il rapporto annuale della Clinton afferma che hanno collaborato con Merck e il governo del Nicaragua per vaccinare tutti i bambini nati dal 2006 al 2009, tralasciano il fatto che è GAVI che ha fornito i fondi per l'immunizzazione. Per essere chiari, ai nicaraguensi viene addebitata l'imposta sul reddito proprio come negli Stati Uniti, il loro governo vanta gli stessi "vaccini gratuiti" e le stesse narrazioni che si fanno qui, e il denaro scorre attraverso il fondo rotativo PAHO e GAVI. Stessa storia, paese diverso. Hanno l'industria dei vaccini e il funzionamento interno bloccati su una scienza. I contribuenti di tutto il mondo pagano tutti, mentre tutti guadagnano miliardi.


Il Nicaragua è stata la prima nazione a diventare "idonea" ei bambini hanno ricevuto il vaccino della Merck attraverso il National Expanded Program on Immunization (EPI). Questo programma è stato istituito nel 1974 dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per sviluppare ed espandere i programmi di immunizzazione in tutto il mondo. Nel 1984 hanno creato un programma di vaccinazione standardizzato che è stata la base per tutti i governi nazionali per creare le loro politiche di vaccinazione. Nel 1999 GAVI, società di Bill Gates, è stata creata con l'unico scopo di estendere la portata dell'EPI, lanciato nel gennaio 2000.

Ora espandiamoci su D. L' iniziativa del 2011 per le vaccinazioni HVP in America Latina e nell'Africa subsahariana è molto più significativa di quanto molti potrebbero immaginare. Questo deve essere scomposto un po' di più in modo che le persone possano capire come ha funzionato questa "partnership", cosa riguardava questa iniziativa e chi era veramente la "squadra", perché è molto più di Clinton e Merck. Come mai? Perché mostra la struttura di come queste persone operano insieme per controllare i fondi neri che hanno meticolosamente sviluppato nel corso degli anni. Inoltre, non c'è bisogno di scavare ulteriormente qui, dato che è stato a lungo nella banca del cervello.


Cominciamo da qui: George W. Bush ha fondato il President's Emergency Plan for AIDS Relief (PEPFAR) con il National Intelligence Council nel 2003, quando era presidente. Molto di più su questo nel prossimo futuro. Un fatto poco noto è che George e Laura hanno fondato e lanciato "The Pink Ribbon-Red Ribbon" come affiliato indipendente del George W. Bush Institute nel settembre 2011, per poi convertirlo come dba nell'ambito della Bush Global Health Initiative il 21 luglio , 2015. Questa nota interna declassificatache è stato rilasciato il 23 giugno 2011 parla di questa partnership tra il Dipartimento di Stato, il George W. Bush Presidential Center, Susan G. Komen for the Cure e UNAIDS in una partnership pubblico-privata intitolata "The Pink Ribbon-Red Ribbon Partnership ” per combattere il cancro del collo dell'utero e della mammella in Africa e America Latina.


Ora, menzionano George e Laura come soci fondatori, mentre insinuano che ci sono "altri", ma non ci sono. Continuano affermando che questa partnership sarebbe stata annunciata a settembre, esattamente quando è stata lanciata. È qui che inizia la vera festa. Si presentano all'HPV come causa principale del cancro cervicale, pur avendo già convenientemente due vaccini chiamati Cervarix di GlaxoSmithKline e Gardasil di Merck. Ma accidenti, questi vaccini sono semplicemente troppo costosi per i paesi in via di sviluppo, quindi chi è venuto in soccorso? La compagnia di Bill Gates GAVI ovviamente! Per coincidenza, avevano recentemente annunciato che Merck aveva accettato di fornire Gardasil a GAVI con una riduzione del prezzo del 67%. Sorprendentemente, è la prima riduzione di prezzo di questo tipo nei paesi in via di sviluppo e questa partnership ha voluto capitalizzare su questo.


Ma come sarebbe stato possibile finanziarlo? Hai indovinato. PEPFAR! Diamine, avevano già finanziato 6 milioni di dollari dei contribuenti nel 2010 per lo screening del cancro cervicale in oltre 225 centri clinici in dodici paesi africani. Tutto ciò di cui avevano bisogno erano altri 6 milioni di dollari dei contribuenti e PEPFAR potrebbe espandersi a 550 centri clinici, espandendo nel contempo i programmi di pianificazione familiare e salute materna, aprendolo a ulteriori finanziamenti in futuro.


Il comunicato stampa dell'UNAIDS per il lancio ha annunciato che il governo degli Stati Uniti ha impegnato altri $ 10 milioni, il che ha portato l'investimento PEPFAR a $ 30 milioni nei prossimi cinque anni, ma con tutti i contributi in totale, si aspettavano impegni fino a $ 75 milioni. Ha continuato confermando che questo era sotto la guida del segretario Clinton e dell'ambasciatore Eric Goosby. Il 13 settembre 2011 il Segretario Clinton e George W. Bush hanno lanciato l'iniziativa all'Auditorium Andrew W. Mellon di Washington, DC. Non solo stiamo pagando i vaccini nel nostro paese, li stiamo pagando anche in altri paesi, e non commettere errori al riguardo: ogni "partner" si prende la sua parte.


La loro scheda informativa afferma che Merck ha fornito il vaccino e il supporto donati, GlaxoSmithKline ha fornito vaccini per l'HPV e anche molte altre organizzazioni sono state coinvolte. Hanno anche affermato che Pink Ribbon Red Ribbon prevedeva di crescere nel tempo man mano che i paesi sviluppavano piani e altri partner si univano per sostenerli.


Ricorda, i Clinton hanno lavorato in Africa per anni, hanno lavorato con GAVI per anni e hanno stretto una partnership con Merck e GAVI in Nicaragua nel 2006. Tutti questi presunti programmi di "buon fine filantropico" sono pagati dai contribuenti statunitensi. È anche importante notare che Bill Gates ha donato centinaia di milioni di dollari alla Clinton Foundation e alle sue iniziative nel corso degli anni, ed è attualmente collaborato con loro nei loro progetti insulari nei Caraibi, con numerosi altri.


In effetti, GAVI ha ricevuto $ 2,7 miliardi in sovvenzioni e contributi di donatori nel 2011. La Bill & Melinda Gates Foundation si è girata e ha donato $ 500.000 per "sostenere la Clinton Global Initiative 2011" nel settembre 2011, lo stesso mese in cui hanno lanciato il Pink Ribbon Red Ribbon collaborazione. Secondo il loro sito web, è stata la loro unica donazione alla Clinton Foundation nel 2011. Recentemente, a novembre 2018, hanno donato 12 milioni di dollari alla Clinton Health Access Initiative per sostenere i loro sforzi con la salute e la pianificazione della famiglia in Africa e Asia.


Che cos'è l'iniziativa contro il morbillo e la rosolia (M&RI)?

La Measles & Rubella Initiative (M&RI) è stata fondata nel 2001 dai cinque magici: la Croce Rossa americana, la Fondazione delle Nazioni Unite, i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, l'UNICEF e l'Organizzazione mondiale della sanità.


L'OMS ha un'intera tabella di marcia per il 2016 sui vaccini, con particolare attenzione al morbillo e alla rosolia, ma la cosa più interessante è il loro Piano strategico globale 2012-2020 per il morbillo e la rosolia di 77 pagine. ( I magic five lavorano direttamente con The Vaccine Alliance (GAVI), fondata e lanciata nel gennaio 2000 dalla Bill & Melinda Gates Foundation.


Ecco alcune note chiave del loro piano strategico:

• È imperativo che ci sia una stretta collaborazione e coordinamento tra GAVI e M&RI, come elemento centrale nella costruzione del sistema di immunizzazione generale e al fine di garantire che gli sforzi di controllo ed eliminazione del morbillo e della rosolia siano coordinati ed efficienti.

• Tutte le parti interessate coinvolte nel controllo e nell'eliminazione del morbillo e della rosolia (governi nazionali, M&RI, Gavi, ecc.), nonché quelle coinvolte nel rafforzamento del sistema di immunizzazione: Bill & Melinda Gates Foundation, John Snow Incorporated, CDC, OMS, UNICEF, la Banca Mondiale, ecc., dovrebbe impegnarsi nella pianificazione della transizione della polio (a tutti i livelli) per sfruttare l'opportunità ed evitare i rischi della fine della Global Polio Eradication Initiative.

• Il gradito sostegno di Gavi per le attività contro il morbillo e la rosolia rappresenta un importante passo avanti per il raggiungimento degli obiettivi per il morbillo e la rosolia. Tuttavia, non è, di per sé, sufficiente per fornire un'assistenza adeguata a livello globale, poiché molti paesi non sono idonei a Gavi o stanno uscendo dall'idoneità a Gavi. Di conseguenza, è necessario un finanziamento aggiuntivo.

• Oltre alle risorse fornite dai governi nazionali, i finanziamenti per il controllo del morbillo e della rosolia a livello globale hanno attualmente due flussi: finanziamenti all'M&RI e finanziamenti a Gavi.

• In contrasto con il finanziamento attraverso l'M&RI, il finanziamento di Gavi è recentemente aumentato in modo sostanziale. Il picco dei finanziamenti Gavi nel 2013 e il successivo finanziamento Gavi fino al 2015 riflette l'impegno di Gavi per l'introduzione della rosolia, nonché il finanziamento per attività specifiche per il morbillo in sei grandi paesi non ancora pronti per l'introduzione della rosolia.


Presentano anche una mappa che indica le campagne a cui stanno lavorando in vari paesi.


Il CDC spiega come lavorano insieme e fornisce anche un elenco completo dei focolai di morbillo in altri paesi, con date e numeri di casi. È sempre importante ricordare, quando si leggono informazioni dal CDC, dall'OMS, dall'HHS o dalle notizie mainstream, quando si citano le statistiche sulla morte, come la famosa citazione in giro che afferma "110.000 morti per morbillo nel 2017", erano tutte in via di sviluppo Paesi. Questa è una tattica spaventosa. Non parlano con i numeri negli Stati Uniti perché ci sono stati solo quattro decessi negli ultimi 26 anni, due dei quali hanno avuto altre complicazioni mediche, non hanno mostrato segni del morbillo ed è stato successivamente rilevato nelle autopsie.


Nel gennaio 2019, la Bill & Melinda Gates Foundation ha concesso all'OMS $ 498.217 per sostenere e sviluppare ulteriormente un sito Web come principale risorsa online per la comunità dell'immunizzazione, rafforzando la capacità degli operatori della catena di approvvigionamento dell'immunizzazione e diffondendo standard e norme, migliori pratiche, risorse e strumenti .


Bill Gates ha investito molto nell'industria farmaceutica e dei vaccini. Tanto che nell'agosto 2018 ha concesso $ 250.000 all'Università di Harvard per cercare di risolvere il problema della cattiva informazione e della disinformazione e "determinare come sfatare efficacemente le falsità relative alla salute e altre falsità che viaggiano sulle piattaforme dei social media".


E infine, arriviamo alle dozzine di comitati consultivi che votano ogni anno se la FDA debba approvare vari nuovi farmaci per il mercato. Sebbene questi non siano specifici per i vaccini, è indicativo di come le grandi aziende farmaceutiche e quelle in gioco operino insieme. Nel luglio 2018, Science Magazine ha condotto uno studio su quali farmaci sono stati approvati dai medici e che in seguito hanno ricevuto denaro. Questo è un grande no no, poiché ci sono procedure in atto per segnalare eventuali conflitti prima del voto. È interessante notare che AstraZeneca è stato uno dei principali punti focali di questo articolo, poiché AstraZeneca PLC ha donato tra $ 100.000 e $ 250.000 alla Clinton Foundation e AstraZeneca Pharmaceuticals LP ha donato tra $ 50.000 e $ 100.000 alla Clinton Foundation.


Merck & Co. Inc., il produttore esclusivo del vaccino contro il morbillo MMR, ha appena riportato l'utile del primo trimestre martedì 30 aprile 2019, con profitti superiori alle attese a causa dell'aumento della domanda di vaccini e immunoterapia contro il cancro Keytruda, come oltre ad aumentare le previsioni di guadagni e ricavi per il 2019. Le vendite del vaccino MMR II sono aumentate del 27% a 496 milioni di dollari. Le vendite mondiali complessive per il primo trimestre sono state di 10,8 miliardi di dollari, con un intervallo previsto compreso tra 43,9 e 45,1 miliardi di dollari di vendite entro la fine dell'anno.


Entro il prossimo anno, i vaccini saranno un'industria da 60 miliardi di dollari e entro il 2025 sarà un'industria da 100 miliardi di dollari. Le notizie mainstream tentano costantemente di deviare le accuse secondo cui produttori, big pharma, ONG e governo fanno un sacco di soldi con l'industria dei vaccini. Siamo molto chiari, si tratta di un'industria da 60 miliardi di dollari, e tutti quelli che stanno arrivando stanno ricevendo un taglio e/o lo stanno distribuendo l'un l'altro tramite donazioni o sovvenzioni, pagate dai contribuenti. Niente di tutto ciò tiene conto dei rischi per la salute coinvolti e dei 4,1 miliardi di dollari pagati in richieste di risarcimento per lesioni e morte, pagati anche dai contribuenti.


Trovi le altre parti QUI.

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Link e materiale non pertinente sarà eliminato.

Nuova Vecchia