L'India accusa la scienziata dell'OMS Soumya Swaminathan di omicidio di massa: L'inizio della responsabilità

L'India accusa la scienziata dell'OMS Soumya Swaminathan di omicidio di massa: L'inizio della responsabilità


Rapporto Herland: L'India denuncia lo scienziato dell'OMS Soumya Swaminathan: L'India è una nazione all'avanguardia nell'esigere responsabilità dall'OMS, l'Indian Bar Association (IBA) ha ora citato in giudizio lo scienziato capo dell'OMS, Dr. Soumya Swaminathan.


La accusano di aver causato la morte di molti cittadini indiani ingannandoli sull'effetto dell'Ivermectina, che lei ha dichiarato non funzionare contro il Covid-19.


Come risultato, l'uso dell'Ivermectina per curare il Covid-19 è stato interrotto e i casi di Covid sono esplosi con morti decuplicate.


Il punto 56 afferma che: "Che il tuo tweet fuorviante del 10 maggio 2021, contro l'uso dell'Ivermectina ha avuto l'effetto che lo Stato del Tamil Nadu ha ritirato l'Ivermectina dal protocollo l'11 maggio 2021, proprio un giorno dopo che il governo del Tamil Nadu aveva indicato la stessa per il trattamento dei pazienti di COVID-19. (Foto in evidenza: scienziato dell'OMS Dr. Soumya Swaminathan)


Le accuse specifiche includevano la conduzione di una campagna di disinformazione contro l'Ivermectin e l'emissione di dichiarazioni nei media sociali e mainstream per influenzare ingiustamente il pubblico contro l'uso dell'Ivermectin nonostante l'esistenza di grandi quantità di dati clinici che dimostrano la sua profonda efficacia sia nella prevenzione che nel trattamento della COVID-19.


In particolare, l'Indian Bar ha fatto riferimento alle pubblicazioni peer-reviewed e alle prove compilate dal gruppo di dieci membri della Front Line COVID-19 Critical Care Alliance (FLCCC) e dal gruppo di 65 membri del British Ivermectin Recommendation Development (BIRD) guidato dal consulente dell'OMS ed esperto di meta-analisi Dr. Tess Lawrie".


L'India accusa lo scienziato dell'OMS Soumya Swaminathan: Il Dr. Paul Craig Roberts commenta: Come ho postato questa mattina, il governatore della Florida Ron DeSantis ha tolto il tappeto da sotto la feccia bugiarda che costituisce l'istituzione medica americana stabilendo in tutta la Florida centri medici che curano il Covid invece di diffonderlo con la vaccinazione.


Ora è successo di nuovo.  Questa volta nella lontana India.


L'ordine degli avvocati indiani sta accusando lo scienziato capo dell'OMS, il Dr. Soumya Swaminathan, di omicidio di massa di indiani.  Il Dr. Swaminathan ha parlato contro l'uso dell'Ivermectin nella provincia del Tamil Nadu con la conseguenza che l'uso dell'Ivermectin è stato bloccato e i casi di Covid sono saliti alle stelle con morti decuplicate.


Nelle province in cui l'Ivermectin è stato usato - Delhi, Uttar Pradesh, Uttarakhand e Goa - i casi di Covid sono diminuiti bruscamente del 98%, 97%, 94% e 86%.


Questo successo, che ha liberato vaste aree dell'India dal Covid, vi è stato tenuto nascosto dal New York Times, Washington Post, CNN, MSNBC, NPR, AMA, Biden, Schumer, Pelosi, e il resto dei criminali che controllano la narrazione.


Agendo per l'Indian Bar Association, Dipali Ojha ha detto che la funzionaria dell'OMS è accusata di cattiva condotta perché ha usato la sua posizione di funzionario della sanità pubblica per promuovere l'agenda degli interessi speciali per mantenere un'autorizzazione di uso di emergenza per la lucrativa industria dei vaccini.


Dipali Ojha ha inoltre dichiarato che l'Indian Bar Association sta portando avanti un'azione ai sensi della sezione 302 del codice penale indiano contro la dottoressa Soumya Swaminathan e altri, per l'omicidio di ogni persona che è morta a causa dell'ostruzione del trattamento dei pazienti Covid con Ivermectin. La pena prevista dalla sezione 302 del Codice Penale Indiano è la morte o l'ergastolo.


Bene, finalmente l'inizio della responsabilità per la "pandemia di Covid" orchestrata.  Come ho sottolineato per alcuni mesi, il dottor Fauci, il NIH, il CDC, l'OMS, la FDA, i presidenti e i politici hanno usato il Covid per uccidere e ferire un gran numero di persone per il bene di miliardi di dollari di profitti dei vaccini di Big Pharma.


Le autorità sanitarie, i media puttanieri e la feccia politica hanno mentito spudoratamente e hanno impedito l'uso di cure conosciute e sicure.  Non una sola persona doveva morire o avere la salute compromessa dal virus.


Sono stati assassinati per generare paura e panico per guidare i profitti dei vaccini, assicurare la distruzione della libertà civile e forse servire l'agenda più oscura della riduzione della popolazione.


L'India accusa lo scienziato dell'OMS Soumya Swaminathan: ecco un rapporto dell'azione legale intrapresa contro i funzionari dell'OMS.


Non sarebbe meraviglioso se l'American Bar Association avesse l'integrità e il coraggio di denunciare Fauci, Walensky, FDA, NIH, CDC, i governatori che hanno criminalmente imposto chiusure e mandati di maschere dannose, e le organizzazioni e associazioni mediche criminali che hanno aiutato e favorito l'omicidio di massa bloccando Ivermectin e HCQ e punito i medici che hanno salvato vite prescrivendo questi farmaci totalmente sicuri.


Siamo di fronte a una situazione in cui il governo ufficiale e le organizzazioni private negli USA, nel Regno Unito e nell'UE sono più grandi assassini di massa di Pol Pot!  E non si farà nulla al riguardo.  L'Occidente è così antidemocratico che la responsabilità è impossibile.


I criminali in carica stanno per dare illegalmente l'approvazione finale ai vaccini assassini in modo che possano continuare a servire le loro agende con l'inoculazione di massa con un vaccino che è noto sia per uccidere che per diffondere il virus.


Fonte: hannenabintuherland.com

Scrivi cosa ne pensi

Condividi la tua opinione nel rispetto degli altri. Niente link.

Nuova Vecchia